Via la tosse con 7 rimedi low cost

La tosse è una delle patologie più fastidiose dell’inverno e uno dei motivi più comuni di visita medica. Esistono diversi tipi e diverse intensità di tosse. Il nostro obiettivo principale è eliminarla in meno di tre settimane, perché non si trasformi in bronchite cronica.

Ecco alcuni rimedi casalinghi suggeriti dagli Esperti di Salute di ProiezionidiBorsa, utili per tentare un primo stop alla tosse. Prima di rivolgersi ai farmaci, contenenti per esempio destrometorfano, uno dei più comuni principi attivi che alleviano la tosse.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 50% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

Le tisane serali

Fra le tisane più efficaci, quella di liquirizia, che si prepara con due cucchiai di radice essiccata e 250 ml di acqua bollente. Va lasciata in infuso per quindici minuti e bevuta due volte al giorno.

Questa tisana pulisce le vie respiratorie, aiuta a calmare l’infiammazione e lenisce il catarro. Non è adatta a chi assume steroidi o a chi soffre di patologie renali.

In tal caso, meglio assumere una tisana al timo, preparata con le stesse proporzioni. Per rendere più piacevole il sapore si possono aggiungere miele e limone.

Un’altra alternativa è la curcuma: si utilizza un cucchiaio di curcuma in mezzo litro di acqua bollente. La tisana va bevuta liscia o con miele e limone.

Inalazioni con oli essenziali

Via la tosse con 7 rimedi low cost. L’olio di eucalipto o tea tree è ideale per far passare velocemente la tosse. Si lasciano cadere tre o quattro gocce di olio di eucalipto in un litro d’acqua bollente appena tolta dal fuoco. Ci si avvicina con la testa coperta da un asciugamano e si respirano profondamente i vapori per dieci minuti.

Dopo le inalazioni mettersi a letto con un po’ di unguento al mentolo e canfora spalmato sul petto.

Via la tosse con 7 rimedi low cost

Per alleviare il mal di gola si possono mangiare acciughe due volte al giorno, con pane tostato e burro come antipasto. Ma per eliminare il catarro occorre fare dei gargarismi al sale, sciogliendone un cucchiaino in 250 ml di acqua bollente. E insistere per una settimana.

Aceto di sidro di mele

Un altro rimedio casalingo per sbarazzarsi della tosse è la combinazione di unguento al mentolo o canfora spalmato sul petto. Prima del massaggio con l’unguento, fare un gargarismo caldo all’aceto di sidro di mele, con l’aggiunta di un pochino di miele. Questo liquido, volendo, può anche essere anche bevuto.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te