Via la paura adesso per Piazza Affari si guarda a questo record

Inizia bene la settimana delle Borse. I mercati azionari in Europa hanno terminato la seduta in buon rialzo. Anche Wall Street è partita bene e al momento della chiusura dei listini europei i tre maggiori indici erano in rialzo di oltre un punto percentuale. Vediamo cosa è accaduto oggi in Borsa e quali sono stati gli spunti interessanti.

Anzitutto la prima cosa da rilevare è che la grande paura dei mercati per il rialzo dei tassi, sembra essere passata. La settimana scorsa le Borse europee e quella USA avevano terminato con un deciso ribasso. Un calo che aveva preoccupato molto gli operatori. Nell’articolo “3 streghe affossano Piazza Affari, le banche precipitano mentre Tod’s sbanca“, avevamo messo in evidenza come venerdì fosse stata una seduta particolare.

La coincidenza delle scadenze di future e opzioni su indici e azioni aveva creato le premesse per una decisa discesa delle quotazioni. Comunque le Borse venivano da una settimana incerta caratterizzata dall’annuncio della FED sui tassi che non era piaciuto al mercato. La seduta di oggi sembra riportare il sereno e rimettere le Borse sulla strada del rialzo.

Via la paura adesso per Piazza Affari si guarda a questo record

Anche Piazza Affari ha chiuso con un rialzo importante. L’indice Ftse Mib (INDEX:FTSEMIB) ha chiuso in guadagno dello 0,7% a 25.397 punti. Questo risultato è importante non tanto per il valore del rialzo ma per come si è concretizzato. Nell’articolo “Ecco perché Piazza Affari è in bilico e questa settimana rischia il crollo“, gli Analisti di ProiezionidiBorsa mettevano in evidenza un aspetto importante. Il Ftse Mib non avrebbe dovuto scendere sotto il supporto a 25.000 punti, altrimenti sarebbe stato a rischio crollo.

Oggi l’indice maggiore di Piazza Affari ha aperto le contrattazioni appena sotto i 25.000 punti. Tuttavia gli acquisti immediati hanno riportato velocemente i prezzi sopra questa soglia. Questo andamento dei prezzi è un segnale determinante.

È il segnale di come in Borsa a Milano le forze in campo siano ancora rialziste al di là di qualche debolezza di troppo. Via la paura adesso per Piazza Affari si guarda a questo record. Per il Ftse Mib non resta che attendere la prova finale, quella del superamento del massimo dei 26.000 punti.

Approfondimento

Questa l’analisi multidays e il punto sui mercati internazionali dell’Ufficio Studi di ProiezionidiBorsa.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te