Via la forfora dai capelli in modo naturale

Eliminare la forfora dai capelli è uno dei sistemi più semplici in assoluto. Molti preferiscono affidarsi a prodotti specifici, magari anche di grandi marche. Ma la Natura  ci dona molti dei suoi frutti per mandare via la forfora dai capelli in modo naturale. Molti, come l’aceto, già li conosciamo. Altri sono meno noti, ma altrettanto efficaci ed importanti. Ad esempio l’olio essenziale di Tea Tree o l’argilla verde ventilata. Vediamo assieme questi rimedi e come applicarli sulla nostra chioma, rendendola più sana e più bella.

Come utilizzare l’aceto

Se vogliamo fare la prova dell’efficacia di questi sistemi antiforfora con un prodotto che abbiamo già in casa, ecco l’aceto. Quello tradizionale di vino bianco. Prima dello shampoo, versiamone alcune gocce in una scodellina con dell’acqua tiepida. Mescoliamo e massaggiamo il mix con delicatezza sui capelli. Lasciamo agire per un paio di minuti, al termine dei quali potremo risciacquare e iniziare lo shampoo vero e proprio. Un altro sistema molto efficace prevede invece l’utilizzo dell’aceto come impacco da tenere sui capelli, coperti, per tutta la notte.

L’olio essenziale di Tea Tree

Qui parliamo di un prodotto che ha delle grandissime virtù lenitive, se pensiamo, per esempio, che è in grado di eliminare la forfora, ma anche le emorroidi. Due usi completamente diversi, ma con la stessa efficacia finale. Via la forfora dai capelli in modo naturale, usando questo olio essenziale davvero benefico. Non lo sappiamo, ma è contenuto in molti shampoo e balsami che acquistiamo e utilizziamo normalmente per la nostra chioma. L’olio di Tea Tree è particolarmente efficace contro la forfora più secca e ostinata. Il suo uso è ancora più semplice. Versiamone un paio di gocce assieme allo shampoo e seguiamo le normali procedure di lavaggio e risciacquo.

Limone e olio di oliva

Possiamo mandare via la forfora dai capelli in maniera naturale anche col limone e l’olio di oliva. Il limone fa l’effetto spazzino, l’olio reidrata e nutre il cuoio capelluto. In questo caso, però, dobbiamo preparare un piccolo impacco e lasciare agire sui capelli per una mezz’oretta prima dello shampoo. Basterà utilizzare 2 cucchiai d’acqua, 2 di olio e 2 di limone. Uniti e versati sui capelli prima del lavaggio.

Approfondimento

Il rimedio delle bucce di mandarino per sconfiggere la congestione nasale

Consigliati per te