Vestiti, lenzuola e biancheria intima sempre candida e profumata con questi ingredienti che abbiamo in cucina

La primavera è la stagione dedicata al cambio armadi. In questo periodo, infatti, si mettono via le coperte pesanti, i maglioni in lana e i cappotti spessi per fare spazio a camicie più leggere e spesso di colore chiaro.

Dato che sia in primavera che in estate ci si veste spesso di bianco, oggi diamo un utile consiglio per effettuare un ottimo candeggio. È facile. infatti. avere vestiti, lenzuola e biancheria intima sempre candida e profumata con questi ingredienti che abbiamo in cucina.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Gli ingredienti necessari

a) 240 grammi di borace;

b) 240 grammi di bicarbonato di sodio

c) acqua, quanto basta;

d) gocce di olio essenziale, quanto basta;

e) 120 grammi di candeggina ossigenata.

Come fare

Prendere una ciotola di vetro pulita e abbastanza capiente. Aggiungere gli elementi sopraindicati nelle quantità stabilite tranne l’acqua. Mescolare il tutto con l’aiuto di un cucchiaio e poi aggiungere a filo l’acqua finché il composto non diventa leggermente umido e colloso.

Mettere il quantitativo desiderato del proprio olio essenziale preferito. Noi, ad esempio, consigliamo un grande classico, ovvero quello derivato dalla lavanda. Questa mossa contribuirà a rendere tutto il bucato profumato. In sintesi è necessario renderlo malleabile.

A questo punto basta inserirlo all’interno di stampini di silicone in modo da conferirgli una forma. Lasciare il tutto a rassodare per il tempo necessario.

Generalmente dovrebbe bastare lasciare la formina a essiccare sotto il sole per una giornata.

Quando il composto si sarà esiccato, rimuoverlo dal silicone e conservarlo in un luogo asciutto. All’occorrenza basterà inserire una di queste pastiglie fai-da-te all’interno del cestello della lavatrice. A fine lavaggio tutti i capi risulteranno candidi, puliti e avranno anche un ottimo odore.

Oggi abbiamo illustrato come avere vestiti, lenzuola e biancheria intima sempre candida e profumata con questi ingredienti che abbiamo in cucina. Se si è interessati ad altri semplici metodi simili per ridare il massimo splendore ai propri indumenti bianchi, consigliamo di leggere quest’altro articolo. Eccolo qui: “Ecco spiegato lo strabiliante motivo per cui tutti stanno mettendo i gusci d’uovo nella lavatrice”.

Consigliati per te