Veramente irresistibili questi deliziosi tortini allo yogurt, da mangiare a colazione, dopo i pasti o per merenda

Quante volte, svegliandoci di prima mattina, abbiamo sentito l’esigenza di mangiare qualcosa di sfizioso per iniziare bene la giornata? E quante volte, dopo i pasti o per merenda, abbiamo avvertito la voglia di concederci una dolce coccola?

Ecco, se ciò capita spesso, in questa ricetta, potremmo trovare una soluzione davvero ideale. Infatti, scopriremo come realizzare, in maniera semplice e veloce, degli ottimi tortini allo yogurt ricoperti da una squisita crema di pistacchi fatta in casa.

Infatti, sono veramente irresistibili questi deliziosi tortini allo yogurt, da mangiare a colazione, dopo i pasti o per merenda

Per realizzare 5 tortini, avremo bisogno di questi ingredienti

  • 40 biscotti Pavesini, 8 per ogni tortino;
  • 400 grammi di yogurt greco;
  • latte intero quanto basta.

Per quanto riguarda la crema di pistacchio, ci serviranno:

  • 100 grammi di pistacchi non salati;
  • 70 grammi di cioccolato bianco;
  • 60 grammi di zucchero semolato;
  • 10 grammi di burro;
  • 35 millilitri di latte intero.

Procediamo con la preparazione

Innanzitutto prendiamo dei pirottini di alluminio e rivestiamoli all’interno con della pellicola trasparente.
A questo punto, bagniamo i nostri biscotti Pavesini nel latte, giusto per qualche secondo per non sfaldarli.
Man mano che li immergiamo nel latte, inseriamoli in piedi all’interno del contenitore, uno di fianco all’altro. Una volta completato il bordo, ricopriamo anche la base con un biscotto spezzato a metà.

Ora non ci resta che versare all’interno dello stampo il nostro yogurt greco. Qui possiamo scegliere il gusto che più ci aggradata: dalla frutta alla vaniglia, dalla stracciatella a quello semplicemente bianco.
Una volta inserito, dunque, richiudiamo il tortino, piegando verso l’interno con cura le parti dei biscotti che fuoriescono dallo stampino.

Fatto ciò, ricopriamo il tutto con la pellicola trasparente e riponiamo i pirottini in freezer per circa 30 minuti, o in frigorifero per 2 ore. Saranno veramente irresistibili questi deliziosi tortini allo yogurt, da mangiare a colazione, dopo i pasti o per merenda. Mentre il tortino si solidifica, possiamo preparare una deliziosa crema di pistacchio, da versare sul nostro tortino.

Aggiungiamo dell’acqua in un pentolino e portiamola ad ebollizione. A questo punto, versiamo i pistacchi sgusciati e lasciamoli bollire per circa 10 minuti. Approfittando del calore, fondiamo a bagnomaria, in un tegamino più piccolo, il cioccolato bianco insieme al latte ed al burro.

Ultimi passaggi

Una volta pronti i pistacchi, tamponiamoli con un panno asciutto e versiamoli all’interno di un sacchetto. Quest’ultimo, poi, andrà agitato per far sì che i pistacchi perdano la pellicina di cui sono composti. Una volta effettuata questa operazione, tritiamoli finemente in un mixer ed aggiungiamoli al cioccolato fuso, insieme allo zucchero. Ora non dobbiamo fare altro che mescolare fino ad ottenere una crema densa. Quando sarà pronta, preleviamo i tortini, capovolgiamoli su dei piatti e ricopriamoli con la crema di pistacchio appena creata.

Lettura consigliata

Sarà sempre un dolce risveglio con queste leggerissime crostatine con frutta di stagione e senza panna.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te