Venezuela, il caso: scenari dei mercati

Oggi andiamo ad analizzare il caso Venezuela.

Inoltre, vorrei riassumere la situazione geoeconomica e politica internazionale alla luce di chiavi di lettura alternative a quelle consuete solitamente dedicate a questi temi.

Come avevo evidenziato qualche tempo fa, stiamo probabilmente entrando in una nuova fase dei cicli individuati dall’economista Kondratieff.

E’ questa una chiave di lettura diversa, che può chiarire taluni aspetti.

A cura di Gian Piero Turletti, autore di “Magic Box” e “PLT

Il caso Venezuela: lettura dei dati e scenari

Le caratteristiche prevalenti di questa transizione dovrebbero essere una dinamica diversa degli asset economici, con crisi delle borse e rivalutazioni di oro ed altri asset.

Il tutto unitamente ad un’inversione dei rapporti di forza, relativa soprattutto ad oro e borse.

Questi segnali già si stanno delineando, come evidenziato in precedenti analisi.

Ma tale transizione è solitamente caratterizzata anche da crisi a livello politico ed internazionale.

Interessante anche notare come la proiezione di possibili setup spazio temporali su indici ed asset finanziari spesso coincida, infatti, anche con lo scoppio di determinate situazioni di crisi geopolitica.

Venezuela: economia e cicli

In tale contesto si inserisce anche il Venezuela, paese sino a ieri dominato dall’oligarchia post Chavez al potere.

Una tipica situazione, in cui si ripropone una classica divisione e contrapposizione tra est ed ovest, tra mondo socialista, o post socialista, e tradizionali democrazie occidentali.

Non è un caso che dopo l’autoproclamazione di Guaidò diversi Paesi, come USA ed altri stati americani, si siano schierati a favore di quest’ultimo, mentre coloro che possono essere annoverati nell’ambito degli attuali avversari degli USA, come Russia e Turchia, a favore di Maduro.

E tra gli indicatori di possibili crisi, da tempo anticipate, ancora una volta la curva dei rendimenti, che da tempo evidenziava una situazione di sostanziale crisi, quasi del tipo senza ritorno, in primis proprio per situazioni come quella venezuelana, che può infatti essere presa ad esempio dei rapporti tra le indicazioni della curva e le situazioni economiche e politiche.

Di seguito il relativo grafico.

blank

Consigliati per te