Dove va il Petrolio? di Gian Piero Turletti

DOVE VA IL CRUDE OIL?

Analisi di medio/lungo con metodi proprietari di proiezionidiborsa.

A cura di Gian Piero Turletti, autore di

PLT

e Magic box

OFFERTA VALIDA FINO AL 28 APRILE! ACQUISTA PLT E TI REGALIAMO MAGIC BOX

Per cogliere eventuali segnali di inversione di lungo termine sul future sul crude oil, applichiamo in primis la tecnica PLT.

Quest’ultima non offre, al momento, neppure segnali di potenziale alert, e tanto meno segnali di inversione di lungo termine.

Un segnale di alert di lungo termine, da confermare poi con ulteriore segnale di inversione, interverrebbe solo sopra area 43,45.

Come anticipato dalla tecnica Magic box settata di medio/lungo, tra area 43 ed area 45 si collocavano peraltro una serie di resistenze sia statiche, che dinamiche, la cui valenza si è fatta sentire.

Peraltro il massimo mensile attuale a 42,98 era stato millimetricamente previsto dal sestante dei prezzi.

Non a caso i prezzi hanno arretrato, ed ora i corsi si trovano a circa l’8 per cento sotto i massimi segnati proprio sui livelli sopra indicati.

Si consolida quindi una prospettiva di ulteriori ribassi che, interpretati con il metodo Magic box, conducono alle seguenti proiezioni.

Più passa il tempo, più si riesce ad essere precisi sugli obiettivi in tempo e prezzo, che i recenti movimenti riconducono a dinamiche che tracciano con maggior precisione la strada futura come segue:

prima area riconducibile all’obiettivo naturale in area 24,2, secondo obiettivo in overshooting area 17,95, terzo obiettivo non si può escludere in overshooting area 8,84.

Gli obiettivi di tempo: primo setup entro agosto 2016, secondo setup entro marzo 2017, terzo setup entro gennaio 2018.

 

 

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te