Uomini e donne, attenzione ai prodotti che usate quotidianamente

Nel mondo del commercio esiste una legge non scritta, ma tramandata oralmente, che deve riportare sempre la nostra attenzione alle etichette. Così come è fondamentale per la nostra salute la filiera produttiva degli alimentari, altrettanto i contenuti dell’etichetta dei prodotti non alimentari. Uomini, ma anche donne, che, quotidianamente, utilizzano prodotti cosmetici e di cura della persona, senza sapere minimamente cosa contengono. Per questo motivo è il caso di dire uomini e donne, attenzione ai prodotti che usate quotidianamente. Questo non vuole essere assolutamente motivo di panico, ma semplicemente un monito e un aiuto per districarsi tra i 1000 ingredienti, anche pericolosi, dei prodotti che usiamo.

La formaldeide e i “parabeni”, così comuni

Una delle sostanze chimiche più comuni in assoluto tra i prodotti dell’igiene della persona è la formaldeide. Le sue caratteristiche sono quelle di essere un battericida, ma è stato anche inserito tra i prodotti cancerogeni. La formaldeide è presente in gran parte degli shampoo, ma anche dei prodotti per la cura delle unghie. Allo stesso modo, e con la stessa pericolosità, i cosiddetti “parabeni”, contenuti nelle creme solari, nei dopobarba, negli shampoo e nei deodoranti. La loro pericolosità sta nel fatto che, attraversando il derma, vanno a depositarsi nei nostri tessuti. Possiamo riconoscerli nelle etichette dal “paraben” finale del loro nome.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 70% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

Idrochinone e toluene

Idrochinone e toluene sono altri due prodotti chimici molto pericolosi. Il primo viene utilizzato sia dagli uomini che dalle donne nelle tinture, anche del supermercato, per schiarire i capelli. Risulta non solo irritante e nocivo per la nostra pelle, ma addirittura anche una volta disperso nell’ambiente. Il toluene invece potrebbe essere definito un nemico delle donne. Risulta infatti presente soprattutto negli smalti per le unghie ed è particolarmente pericoloso perché può provocare danni ai reni e al sistema nervoso.

Profumi e deodoranti

Uomini e donne, attenzione ai prodotti che usate quotidianamente, tra cui profumi e deodoranti. Tra questi prodotti che usiamo tutti i giorni, anche più volte, si annida infatti il pericolo petrolio. La maggior parte di questi beni di consumo, contiene dei composti sintetici, che derivano dall’oro nero. Spesso causano allergie, pruriti e irritazioni alla pelle, ma in alcuni casi, anche più gravi, complicazioni alla respirazione.

Alluminio e sali di alluminio

Ingredienti veramente comuni a molti prodotti che usiamo quotidianamente sono l’alluminio e i suoi sali.si badi bene però che sono contenuti anche in tanti generi alimentari, con il nome di cloridrati e idrati. Questi la fanno da padroni soprattutto nei deodoranti e nei prodotti per il corpo. la loro pericolosità sta nel fatto che le sostanze in essi contenute, danneggiando il DNA, provocano il cancro.

Approfondimento

6 alimenti esplosivi che puliscono i reni

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te