Uno squisito risotto da provare assolutamente nelle feste natalizie

In questo periodo si passa molto più tempo in cucina. E le idee spesso scarseggiano. Oggi noi dello Staff di ProiezionidiBorsa parleremo di una ricetta golosa che stupirà tutti. Con questo piatto porteremo in tavola una variante della solita pasta che ha reso famosa questa ricetta.

Uno squisito risotto da provare assolutamente nelle feste natalizie

Il piatto di oggi è un risotto alla puttanesca! Esatto, gli ingredienti sono gli stessi, ma invece di usare questo famoso condimento per la pasta prepareremo un risotto.

Vediamo insieme come portare in tavola questa rivisitazione del famoso piatto.

Ingredienti

  • 160gr di riso (meglio se carnaroli);
  • 1 spicchio d’aglio;
  • 80ml di salsa di datterini (o 120gr di datterini);
  • 4 capperi grandi (o cucunci);
  • 2 filetti di acciughe;
  • 8 olive nere;
  • Brodo vegetale q.b.;
  • Mezzo bicchiere di vino bianco;
  • Mezza melanzana;
  • Parmigiano q.b.;
  • Sale, peperoncino e basilico q.b.

Procedimento

Prima di tutto se non abbiamo una salsa già pronta di datterini bisognerà prepararla. Basterà fare un sughetto veloce. Quindi, prendiamo una padella ampia. Versiamo l’olio, il peperoncino, lo spicchio d’aglio, i capperi e i filetti di acciuga. Lasciamo soffriggere e poi aggiungiamo la salsa di datterino e il basilico.

Mentre il sugo sta cuocendo, sminuzziamo le olive e le tritiamo ben bene. Ora passiamo alla melanzana che in questa versione verrà cotta al forno. La tagliamo a metà e la inforniamo a 180° gradi per circa 30 minuti. Quando sarà pronta prendiamo la polpa e la uniamo alla nostra salsa che sarà ormai pronta.

Passiamo poi al riso. Lo tostiamo a secco e lo sfumiamo con il mezzo bicchiere di vino bianco. Quando il vino sarà tutto evaporato aggiungiamo il brodo. Lasciamo cuocere per almeno 10 minuti il riso. Quando sarà quasi pronto e non si dovrà più aggiungere brodo è il momento di unire la salsa alla puttanesca. Mescoliamo il tutto, mantechiamo con l’olio nell’ultimo minuto. E infine non ci resta che impiattare.

Aiutandoci con un coppapasta prepariamo tutti i piatti che andremo a guarnire con qualche pezzettino di acciuga e la polvere di olive nere. Un filo d’olio e il piatto è servito.

Ed ecco come preparare uno squisito risotto da provare assolutamente nelle feste natalizie. Una versione rivisitata della classica pasta alla puttanesca che stupirà tutti. Non ci resta che pensare al dolce, magari preparando un dolce a base di amaretti.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te