Un’insalata potrebbe essere utile per aiutarci a prevenire l’ictus

Con l’avanzare dell’età ci sentiamo più vulnerabili davanti alle malattie. Ci sentiamo ancora dei ragazzi ma, inevitabilmente, vediamo arrivare i primi acciacchi.

Tuttavia, molti di noi sono anche spaventati dall’idea di subire danni celebrali. Che potrebbero portarci a vivere situazioni poco piacevoli.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Ma non facciamoci prendere dalla paura. Grazie a questo articolo scopriremo un alleato spesso sottovalutato, in realtà molto utile e gustoso.

Un’insalata potrebbe essere utile per aiutarci a prevenire l’ictus

Tutti noi vorremmo avere una vita felice e spensierata. Senza doverci preoccupare molto di eventuali malattie.

Esistono alcune patologie che si presentano naturalmente con il passare degli anni. Altre che ci possono colpire in qualsiasi momento.

Per questo è fondamentale seguire una dieta sana e variegata. A cui aggiungere sempre delle attività sportive.

Se parliamo di ictus celebrale, gli esperti ci dicono che risulta essere la terza causa di morte per malattie cardiovascolari.

Ovviamente, si potrebbe cercare di ridurre l’insorgenza di questa patologia smettendo di fumare. Ma non tutti sanno che anche un’insalata potrebbe essere utile per aiutarci a prevenire l’ictus.

Infatti, secondo questo studio, potremmo aiutarci anche a tavola. Sembra incredibile ma mangiando regolarmente la comunissima indivia. Questa insalata aiuterebbe ad abbassare le possibilità di avere un ictus. Impariamo a guastarla più volte durante la settimana.

Riusciremo a contornare i nostri pasti con un alimento sano e molto utile alla nostra salute. Inoltre, per coltivare questa insalata senza fatica bastano questi 4 trucchetti. Riusciremo a coltivarla anche sul nostro balcone.

Qualche gustosa idea

L’indivia è ottima da gustare cruda, come classica insalata. Questo ci permetterà di assorbire perfettamente le vitamine ed i sali minerali di cui è composta. Facendo il pieno anche di fibre.

Ma potremo assaporarla al meglio anche da cotta.

Cuociamola in padella con un po’ di pancetta. O passiamola al forno dopo averle versato sopra del pangrattato.

Pochi ci pensano ma è perfetta anche nelle torte salate in aggiunta ad un po’ di formaggio. E, sempre per questo, è ideale anche nelle piadine.

Scegliamone una ad impasto integrale per assaporare l’indivia con un po’ di bresaola. Sarà buona anche senza dover aggiungere l’olio.

Con piatti semplici e veloci riusciremo a gustare al meglio questa verdura. Che diventerà un prezioso alleato nella prevenzione dell’ictus.

Approfondimento

Questo squisito ortaggio perfetto per fare scorta di ferro impreziosirà la nostra tavola anche d’inverno

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te