Un’insalata con verdure di stagione per la cena sempre leggera

Quando si esagera a pranzo con le calorie spesso, per bilanciare, si decide di andare a dormire senza cena. Si tratta di una soluzione e di una scelta che è sbagliata in quanto saltare i pasti non rientra nei canoni di una dieta che possa essere ritenuta sana ed equilibrata.

Ecco allora un’insalata con verdure di stagione per la cena sempre leggera. Perché è sempre possibile evitare il digiuno tenendo rigorosamente sotto controllo l’apporto calorico complessivo durante tutto l’arco della giornata. Anche quando a pranzo si mangia più del dovuto.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free

Ecco un’insalata con verdure di stagione per la cena sempre leggera in tre varianti

Insalata caprese: facile e velocissima da preparare, l’insalata caprese è a base di pomodori, tagliati a spicchi, e di mozzarella a tocchetti. Da condire con il basilico, con l’aceto balsamico e con un pizzico di sale. E chiaramente l’immancabile filo di olio, rigorosamente extravergine di oliva. Per chi vuole alzare le calorie dell’insalata caprese, inoltre, si possono aggiungere le acciughe. Oppure il tonno in scatola ma al naturale.

Insalata di lenticchie e rucola: per una cena a base di proteine vegetali, l’insalata di lenticchie è ottima. In particolare, le lenticchie cotte vanno messe in una terrina aggiungendo la rucola con il classico filo di olio extravergine di oliva, e con un pizzico di sale. Anche in questo caso l’insalata di lenticchie e rucola può essere rafforzata in termini di apporto calorico aggiungendo il tonno in scatola al naturale, oppure le patate lesse.

Insalata di orzo: in alternativa alle lenticchie, si può optare per l’orzo che, dopo averlo lessato in acqua salata, si può gustare insieme ad una dadolata di pomodori con aggiunta di un filo d’olio extravergine d’oliva e pepe quanto basta. In questo caso, per alzare le calorie, si possono aggiungere il prosciutto oppure i peperoni. Ma anche gustosi bocconcini di pollo.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te