Un’idea geniale e semplicissima per salvare la cena in corner con tanto gusto e pochi ingredienti

Spesso può capitare di andare in crisi per la preparazione di un pasto quando in frigorifero ci sono pochi elementi. Questa situazione viene ulteriormente peggiorata nel momento in cui qualcuno si autoinvita all’ultimo a cena. Però non c’è da disperarsi, abbiamo infatti una soluzione per uscire indenni da questo genere di situazione e ricevere pure i complimenti dei nostri commensali. Ecco dunque un’idea geniale e semplicissima per salvare la cena in corner con tanto gusto e pochi ingredienti. Vediamo insieme di cosa si tratta e come possiamo portarla in tavola.

Gli ingredienti necessari

  • 1 broccolo fresco di grandi dimensioni o 300 grammi di broccoli surgelati;
  • 300 grammi di salsiccia, preferibilmente la varietà luganega;
  • 180 grammi di stracchino;
  • grana padano grattugiato quanto basta;
  • 1 spicchio di aglio piccolo;
  • sale quanto basta;
  • pepe nero quanto basta;
  • olio extravergine di oliva quanto basta.

Un’idea geniale e semplicissima per salvare la cena in corner con tanto gusto e pochi ingredienti

Per prima cosa occupiamoci dell’ortaggio. Laviamolo bene sotto l’acqua corrente e dividiamolo in cimette con l’aiuto di un buon coltello da cucina. Se vogliamo evitare questo fastidioso passaggio possiamo benissimo utilizzare la versione congelata. Mettiamo poi a bollire una pentola colma di abbondante acqua. Attendiamo il bollore e saliamola, poi buttiamo le cime. Seguiamo le istruzioni indicate sulla confezione e in alternativa se abbiamo preferito l’ingrediente fresco attendiamo un tempo di circa 8 minuti.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free

Nel frattempo muniamoci di un’ampia padella e mettiamo a soffriggere uno spicchio d’aglio con un filo di olio. Se vogliamo rendere il tutto più digeribile consigliamo di togliere la parte interna, anche chiamata “anima”. Prendiamo poi la luganega e priviamola del budello, ovvero della sottile pellicola che la ricopre. Sminuzziamola e inseriamola in padella per farla dorare.

Attendiamo 10 minuti e nel mentre scoliamo i broccoli. Aggiungiamo questi ultimi e poi amalgamiamo, aggiustando di sale e pepe a seconda del nostro gusto. Togliamo l’aglio e spegniamo il fuoco. Aggiungiamo lo stracchino fresco e poi spolveriamo con un’abbondante manciata di grana. Prendiamo una pirofila da forno e ungiamola con un altro po’ di olio, versiamoci dentro il composto e ricopriamo ulteriormente di formaggio grattugiato.

Inforniamo a circa 200 gradi per almeno 15 minuti. Abbassiamo poi a 180 gradi in modalità ventilata e lasciamo per altri 5 minuti, in modo da ottenere una deliziosa gratinatura su tutta la superficie.

Approfondimento

Chi non prova queste golose e croccanti frittelle autunnali non sa cosa si perde

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te