Il peggior titolo del 2 Giugno: analisi di Unicredit

Il 20 Maggio scrivevamo

Seduta esplosiva del titolo che in una sola volta ha guadagnato circa l’8%!

Questo rialzo ha permesso alle quotazioni di recuperare e allontanarsi dall’ultimo supporto prima del I° obiettivo naturale della proiezione ribassista in corso.

Acquista l’Abbonamento a THE CALCULATOR

Possiamo a questo punto considerare come archiviato il ribasso? Purtroppo no.

Solo il superamento di area 3.13-3.16 sancirebbe la svolta rialzista.

Anche questa volta l’accoppiata Running Bisector+La Nuova Legge della Vibrazione non ha fallito.

Dopo un rialzo fino in area 3.13-3.16 le quotazioni hanno ripreso la strada del ribasso e, dopo la rottura odierna dell’ultimo supporto, adesso sembrano dirette verso il I° obiettivo naturale in area 2.35. Solo il recupero di area 2.85 indebolirebbe la spinta ribassista.

UNICREDIT

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te