Per UNICREDIT l’incubo potrebbe essere solo all’inizio

A fine Marzo scrivevamo (Unicredit: analisi di lungo periodo mediante TC2)

Scegli e Sottoscrivi il tuo Abbonamento ai nostri Segnali

Perché sottoscrivere l’abbonamento al Blog Riservato di Proiezionidiborsa?

Abbiamo studiato gli ultimi 3 anni dell’andamento di UNICREDIT mediante il nostro indicatore proprietario TC2. Notiamo come ogniqualvolta TC2 abbia dato un segnale (freccia verde segnale LONG; freccia rossa segnale SHORT) abbiamo avuto un’accelerazione delle quotazioni nella direzione indicata, tranne per il segnale generato alla chiusura di Aprile 2015.

Se un investitore fosse entrato sul mercato alla fine di Luglio 2013 ad oggi avrebbe avuto un guadagno del 63,41% con sole 4 operazioni generate da TC2.

Per Informazioni e per Acquistare TC2

Per Scaricare il DEMO di TC2

Attualmente è ancora in corso il segnale ribassista che ha visto, dopo la sua generazione, un ribasso delle quotazioni di oltre il 60%.

Nulla da aggiungere a quanto scritto 3 mesi fa, se non che anche i ritardatari del blog (quelli in chiaro lo avevano appreso in tempo reale) avrebbero potuto sfruttare l’ennesima dritta, visto che dopo la pubblicazione il titolo è sceso ancora di circa il 40%!

Se poi andiamo a guardare dove è posizionato il III° obiettivo naturale (limite invalicabile), prossimo target,  vengono i brividi….

UNICREDIT

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te