#Unicredit: le convergenze parallele esistono

UNICREDIT

Il 30 Giugno avevamo scritto (#UNICREDIT e le convergenze parallele!) che area 5,9 vedeva la convergenza sia della proiezione ribassista (I° obiettivo naturale) che della trendline che univa i minimi crescenti.

Oggi la caduta libera si è proprio arrestata su questo livello. Cruciale la sua tenuta nei prossimi giorni.

NB I livelli che si frappongono tra le quotazioni attuali e l’obiettivo naturale costituiscono delle aree di resistenza dove la tendenza in corso potrebbe perdere forza. Linee rosse=Nuova Legge della Vibrazione (clicca qui per leggere la demo, clicca qui per leggere i commenti), linee blu=Running Bisector

!!!AIUTACI A DIFFONDERE LA NOSTRA AZIENDA. INVIA QUESTO POST AI TUOI AMICI, CONDIVIDILO SU FACEBOOK, TWITTER, LINKEDIN E GOOGLE PLUS!!

AGENDA MACROECONOMICA IN TEMPO REALE

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te