Vuoi una pensione serena? Ricevi aggiornamenti periodici! Scopri di più >>

Unicredit è il peggiore dei bancari. C’è da preoccuparsi per il futuro del titolo?

Il titolo  Unicredit  ha chiuso la seduta dal 27 Aprile a 17.9€ in ribasso del 1.51%.

Questa debolezza del titolo, però, non ha ancora intaccato la tendenza rialzista in corso. Il titolo, infatti, continua a muoversi nel range 17.63€ – 18.65€ (I° obiettivo naturale). Solo la rottura di uno di questi due livelli potrebbe dare direzionalità alle quotazioni.

Al rialzo l’obiettivo più vicino è area 18.65€, mentre nel caso di proseguimento rialzista l’obiettivo successivo si trova in area 21.27€ (II° obiettivo naturale). L’eventuale inversione ribassista porterebbe le quotazioni sui minimi del 2016.

Unicredit è il peggiore dei bancari. C’è da preoccuparsi per il futuro del titolo? ultima modifica: 2018-04-30T11:23:42+00:00 da redazione

Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.