Unghie, ecco le tendenze autunno/inverno 2020-2021

Basta gialli, turchesi e rossi corallo: con l’inizio di settembre, è ora di liberarsi degli smalti adatti alla stagione estiva. Ma per quali colori optare? Se vuoi seguire l’ultima moda in fatto di unghie, ecco le tendenze autunno/inverno 2020-2021!

I colori di cui non puoi fare a meno

Gli smalti più di tendenza per l’autunno/inverno 2020-2021 sembrano essere ispirati proprio alla palette colori tipica del paesaggio autunnale. Si tratta infatti di tonalità calde. Ti faranno pensare ai tappeti di foglie colorate per terra, al fuoco scoppiettante nel caminetto, alle castagne…

In particolare, ecco i colori di cui non potrai assolutamente fare a meno quest’autunno:

a) arancione scuro;

b) giallo ocra;

c) caramello;

d) tutta la gamma dei marroni.

Ma se non ami queste tonalità, non temere: il classico smalto rosso è intramontabile. Quest’autunno sarà di tendenza nelle sue varianti più scure. E non siamo pronti ad abbandonare nemmeno uno dei trend di quest’estate: stiamo parlando delle unghie pastello. In particolare, puoi scegliere il color lavanda, che si adatta alla perfezione anche a un mood più invernale.

Manicure raw e unghie baby boomer

Non solo colori brillanti sulle unghie, ecco le tendenze autunno/inverno 2020-2021 più discrete ed eleganti.

In passerella si sono fatte notare le modelle con una manicure cosiddetta “raw”. Questo stile è forse la vera e propria tendenza dell’autunno 2020. Consiste nel portare unghie estremamente curate, ma al naturale. Totalmente nude, quindi. O, al massimo, con un velo di smalto trasparente o lattiginoso, color rosa o bianco.

Inoltre, esiste un’altra tendenza onnipresente non solo in passerella, ma anche su Instagram. Si tratta delle unghie baby boomer, ispirate proprio alla generazione di chi è nato fra il ’46 e il ’64. Le baby boomer, quando volevano optare per uno stile elegante, non sceglievano la french manicure, caratterizzata da linee bianche e nette. Piuttosto, optavano per una variante dall’effetto sfumato.

Le unghie baby boomer sono quindi una variante della french manicure, in cui però il colore rosa o nude sfuma delicatamente nel bianco, man mano che ci si avvicina alla punta dell’unghia.

Ma quale forma scegliere per esaltare al meglio queste tendenze naturali? Sicuramente quella a mandorla, perfetta per allungare ulteriormente le dita.

Per approfondire, scopri altre tendenze per l’autunno 2020.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make-up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te