Unghie da sposa, le tendenze più chic per il 2021

Le mani della sposa sono protagoniste quanto l’abito nel giorno più bello. Inquadrate in primissimo piano al momento dello scambio degli anelli, fotografate in ogni momento, sempre in vista dall’arrivo alla cerimonia fino al party. Sono strette dagli invitati e osservate da tutti alla consegna delle bomboniere.

Vediamo oggi la manicure più glam per le unghie da sposa, le tendenze più chic per il 2021. La Redazione Moda e Beauty di ProiezionidiBorsa ha individuato quattro stili di tendenza.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

La manicure californiana senza smalto

La pandemia ha ispirato alcune donne a rinunciare alla tinta per capelli. E altre a rinunciare allo smalto sulle unghie. La manicure californiana, con unghie corte o a lunghezza media, eseguita con massima attenzione, si conclude con impacchi, balsami idratanti e una lucidatura delle unghie al naturale, eseguita con il panno antistatico e lucidante degli occhiali da vista.

Unghie da sposa, le tendenze più chic per il 2021

L’unghia “nude” elegante e raffinata, domina la scena da tempo. Si può scegliere lo smalto normale o semipermanente trasparente, quello elegante appena velato. Oppure bianco latte o delicatamente rosato.

La ricostruzione con gel, anche se piace poco, è la più consigliata se si parte subito per un viaggio di nozze al caldo o in zone impervie. Sabbia, acqua di mare, rocce e vento sono i peggiori nemici delle mani della sposa che vuole essere perfetta durante la luna di miele. La ricostruzione con gel offre un risultato resistente e impeccabile.

Manicure french o baby boomer?

Chi ama la french manicure e indossa solo quella, non deve privarsene nel giorno più bello della sua vita. Scegliendo, però, la versione sfumata che si chiama “baby boomer“. L’effetto risulterà molto più elegante. A meno di non scegliere la versione french a effetto pizzo, complicata da eseguire, ma spettacolare. Potrebbe anche riprendere il delicato disegno floreale del pizzo chantilly del velo, perché no?

Le unghie decorate o colorate

Se il matrimonio è in municipio, si può anche essere super trasgressive. Chi si sposa dopo un lunghissimo fidanzamento, potrebbe svelare, togliendosi i guanti, una manicure tranquilla per tutte le dita tranne una.

L’anulare sinistro potrebbe esibire un’unghia very special, decoratissima ma in stile con la fede o l’anello nuziale che si indosserà. Quell’unghia potrebbe ricoprirsi tutta di smalto oro, argento, ricoprirsi di uno strato di glitter, ospitare un decoro antico, una miniatura giapponese o neoclassica, ospitare una scritta divertente (“be mine”).

Per chi non indossa un abito bianco ma rosa, azzurro, lilla o verde acqua, lo smalto potrebbe essere perfettamente in tinta con l’abito. Evviva lo smalto giallo, fucsia, verde mela o arancio, per chi si sposa scegliendo un solo colore squillante dalla testa ai piedi, incluso il bouquet. In abitino bon ton, in short o tailleur pantalone, con tacchi a spillo.

Consigliati per te