Un’esplosione di gusto con questa semplice variante dei cavolini di Bruxelles

I cavolini di Bruxelles vengono proposti su molte tavole. Il loro gusto, però, non è sempre gradito da tutti. Soprattutto quando serviti secondo la loro variante classica, i cavolini di Bruxelles non sono molto stuzzicanti. Esiste però un modo di cucinarli che permetterà di portare in tavola un piatto degno di uno chef.

Stiamo parlando dei cavolini di Bruxelles alla parmigiana. Insaporendo questi piccoli cavoli con parmigiano e burro, porteremo in tavola un piatto che conquisterà davvero tutti. Vediamo allora come ottenere un’esplosione di gusto con questa semplice variante dei cavolini di Bruxelles! Per preparare i cavolini alla parmigiana avremo bisogno di pochissimi ingredienti.

Ingredienti

  • 700 g di cavolini di Bruxelles;
  • 70 g di parmigiano reggiano;
  • 70 g di burro;
  • Sale q.b.;
  • noce moscata q.b.

Un’esplosione di gusto con questa semplice variante dei cavolini di Bruxelles

Per iniziare con questa ricetta, eliminare dai cavolini di Bruxelles i torsoli alla base e le foglie più esterne. Quindi lavarli accuratamente. Mettere sul fuoco una pentola piena di acqua. Aggiungere una manciata di sale grosso. Quindi versarvi i cavolini puliti e lasciar cuocere per circa 15 minuti. Fare attenzione che i cavolini non si sfaldino. Se succede, abbassare leggermente la fiamma. Intanto preriscaldare il forno a 180°C.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 70% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

Mentre i cavolini cuociono, prendere il burro e farlo sciogliere a bagnomaria o in microonde. Grattugiare il parmigiano reggiano e tenerlo da parte. Prendere una pirofila e imburrarla. Quando i cavolini sono cotti scolarli e adagiarli nella pirofila imburrata. Spargere sopra ai cavolini il burro fuso e il parmigiano reggiano grattugiato. Aggiungere un pizzico di sale e una spolverata leggera di noce moscata.

Infornare i cavolini di Bruxelles alla parmigiana a 180°C. Far cuocere fino a che i cavolini non saranno dorati. Quindi servire in tavola e gustarsi questo piatto caldo e filante. La variante dei cavolini di Bruxelles preparata oggi piacerà davvero a tutti!

Consigliati per te