Una vera delizia per il palato questo gelato fatto in casa in 10 minuti e senza gelatiera che farà impazzire grandi e piccini

Con l’arrivo della bella stagione rinfrescarsi e concedersi qualche fresca pausa è quello che ci vuole per proteggersi dalla calura estiva.

L’estate è, infatti, quel periodo dell’anno in cui si preferisce consumare piatti freddi e veloci. A tal proposito, via libera a preparazioni come insalate di riso, di pasta, di patate, ma anche a macedonie fresche, ghiaccioli e sorbetti da consumare come merenda.

Una vera delizia per il palato questo gelato fatto in casa in 10 minuti e senza gelatiera che farà impazzire grandi e piccini

Cosa c’è di meglio che un gelato per concedersi una fresca pausa estiva? Ancora meglio se salutare e fatto in casa con tutti gli ingredienti previsti nel piano alimentare, dunque nessuno strappo alla regola. Un sogno che diventerà realtà con questa rapida ricetta che si realizza in circa 10 minuti.

Gelato cioccobiscotto

Ingredienti per 4 persone:

  • 8 biscotti secchi grandi a scelta;
  • 50 g di yogurt greco;
  • 50 g di Skyr;
  • ½ cucchiaio di miele.

Per la copertura serviranno:

  • granella di frutta secca o cocco rapè;
  • 130 g di cioccolato fondente.

Procedimento

In una ciotola unire lo yogurt greco, lo Skyr e il ½ cucchiaino di miele per creare una sorta di crema.

Spalmare la crema tra due biscotti e unirli insieme, ripetere l’operazione per tutti i biscotti per creare 4 mini gelati. Riporre i biscotti in freezer per 10 minuti, appoggiandoli su una vaschetta precedentemente rivestita con carta oleata.

Nel mentre, far sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente e in esso immergere metà del biscotto, poi decorare con frutta secca o cocco rapè a seconda delle preferenze. Riporre in congelatore per altri 15 minuti, il tempo di far solidificare il cioccolato fondente. Una volta trascorso il tempo necessario, è possibile degustare i gelatini, che si riveleranno una vera delizia per il palato.

Varianti

Possiamo sostituire lo yogurt e lo Skyr con 100 g di ricotta di capra, di pecora o vaccina a seconda dei gusti. La ricotta, infatti, fa parte di quei formaggi considerati magri, quindi anche in questo caso il nostro gelato rientrerà a pieno nel piano nutrizionale e sarà un’ottima merenda, soprattutto per i piccoli di casa.

Per una merenda ancora più completa, infine, potremmo affiancare al mini gelato qualche pezzetto di frutta fresca.

Lettura consigliata

Pochi ingredienti e soli 10 minuti per questo dolce golosissimo da fare in casa e senza cottura perfetto anche come merenda e colazione

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te