Una valanga di sconti nei saldi 2022 per questi cappotti da favola per fronteggiare il freddo anche per le over 60

Il periodo dei saldi è quello che tutti, sia donne che uomini, aspettiamo con trepidazione perché è il momento migliore per acquistare tutto quello che desideriamo. Quante volte è capitato di guardare un capo in vetrina bello da mozzare il fiato, vedere il prezzo e passare avanti?

I saldi servono proprio a questo, a far sì che quel determinato capo che abbiamo sempre guardato diventi finalmente nostro. Gennaio è il mese degli sconti e ogni negozio applica la propria percentuale di sconto, chi il 30%, chi il 50% e addirittura possono arrivare anche al 70%.

Un altro modo per acquistare, soddisfacendo il principio del “buon acquisto”, è quello di recarsi presso gli outlet. Così, non soltanto si possono acquistare capi griffati già scontati di per sé, ma si avrebbe un ulteriore sconto grazie al periodo dei saldi nazionali.

In questo momento, il capo di tendenza è sicuramente il cappotto. Infatti è un must del guardaroba invernale, anche se il capospalla più caldo di tutti è un altro, adatto a qualsiasi fisicità e anche per le over 50. Così come i cappotti di seguito elencati.

I cappotti alla moda da non farci scappare con i saldi

Una valanga di sconti nei saldi 2022 per questi cappotti da favola per fronteggiare il freddo anche per le over 60. Se vogliamo osare e acquistare un cappotto bello e caldo, non prestando attenzione al prezzo, anche se scontato, vi sono tanti negozi dove andare per comprare l’iconico cappotto color cammello. Intramontabile e impareggiabile. Anch’esso un must have del guardaroba sia femminile che maschile.

Ma, se vogliamo risparmiare, possiamo trovarlo in negozi come Mango, Zara, Piazza Italia, H&M, Camomilla e così via. Negli stessi negozi e in altri simili, possiamo trovare anche gli altri cappotti di tendenza come il teddy coat, il cappotto in tartan, quello in pied-de-poule, quello animalier e con tinta color pastello.

Una valanga di sconti nei saldi 2022 per questi cappotti da favola per fronteggiare il freddo anche per le over 60

Sono questi i modelli da non farci assolutamente scappare. Sono perfetti per qualsiasi età, dai 20 ai 60 anni e oltre. Per chi non li conoscesse, andiamo a definire le caratteristiche di ognuno partendo dal teddy coat. Questo è un cappotto con il pelo, che ricorda un orsacchiotto di peluche e il nome deriva proprio da qui. Un’infinita morbidezza e calore sia al tatto che a contatto con la pelle, e la sensazione che vuole trasmettere è proprio quella di essere accolte da un abbraccio di un peluche.

Il cappotto in tartan e in pied-de-poule sono le tendenze dell’inverno 2022, tendenze iniziate a partire dagli anni ’40 e ’50. Figuriamoci se smetteranno mai di essere riproposte per quanto sono belle. Anch’esse, come il color cammello, sono intramontabili. Il primo è la fantasia alla scozzese, mentre il secondo è il tessuto in bianco e nero.

Che dire del cappotto animalier, estroso ma chic per chi lo sa indossare. L’ultimo modello è il classico cappotto elegante ma in color pastello e azzurro, rosa e verde bosco ne sono l’espressione al top.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te