Una squisita torta allo yogurt facile e gustosa con un ingrediente speciale che la renderà irresistibile

La torta allo yogurt è una torta semplice fatta da ingredienti genuini e reperibili con facilità. È un dolce gustoso, morbida, soffice, che soddisfa i palati più svariati. Ottima come dessert, ma anche come colazione o come spuntino accompagnata da una bella tazza di tè.
Quella che proporremo oggi è una squisita torta allo yogurt facile e gustosa con un ingrediente speciale che la renderà irresistibile.

Origini e storia

Una torta dalle origini antiche, rinomata nei migliori salotti di lusso, oggi riusciamo a prepararla in casa e con velocità.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Il suo ingrediente principale è lo yogurt, già consumato nella preistoria e dai popoli nomadi. Essi avevano l’abitudine di conservare in otri di pelle il latte di capra, mucca, cavalla, andando così a generare in maniera naturale una contaminazione batterica che faceva fermentare il latte rendendolo più denso e costituendo lo yogurt.

Una squisita torta allo yogurt facile e gustosa con un ingrediente speciale che la renderà irresistibile. Oggi vogliamo proporla in una sua golosa variante fredda, con l’aggiunta di fragole e scaglie di cioccolato. Una delizia che conquisterà il cuore, il palato e anche la vista di chi la mangerà.

Torta fredda allo yogurt con gelée di fragole e cioccolato

Ingredienti per 6/ 8 porzioni:

  • 180 g di biscotti secchi a scelta (anche nella variante al cioccolato);
  • 80 g di burro;
  • 280 ml di panna;
  • 2 vasetti di yogurt a scelta;
  • 10 g di gelatina;
  • 30 ml di latte (anche nella versione vegetale);
  • 350 g di fragole;
  • 110 g di zucchero (anche grezzo);
  • 40 g amido di mais;
  • 5 ml di limone.

Procedimento

Per la gelée di fragole
Mettere i fogli di gelatina in acqua fredda per 10 minuti.

Lavare accuratamente le fragole (per un suggerimento è possibile cliccare qui).Frullare le fragole in un robot da cucina. Versarle in un pentolino e aggiungere lo zucchero, il succo di limone e l’amido di mais. Mettere il pentolino sul fuoco a fiamma bassa e mescolare finché non si addensa. Aggiungere la gelatina ben strizzata e farla sciogliere. Rivestire uno stampo di 15/18 cm e versare il composto da riporre in frigo per 3 ore.

Tritare i biscotti in un robot da cucina o manualmente, ponendoli in un canovaccio e schiacciandoli con un matterello. Aggiungere il burro fuso e mescolare. Versare il composto in una tortiera da 22 cm, rivestita con carta da forno. Livellare lo strato di biscotti con un cucchiaio e lasciar riposare in frigo per 30 minuti.

Per la crema allo yogurt

In una terrina montare a neve la panna, unire lo yogurt e mescolare senza smontare.Versare metà della crema sulla base di biscotti. Adagiare il disco di gelée di fragole al centro della torta. Ricoprire con la restante crema. Mettere in freezer per un’ora.

Decorare a piacere con fragole e scaglie di cioccolata e magari qualche ciuffetto di panna qua e là. La torta è pronta per essere servita.

Consigliati per te