Una soluzione salvaspazio per organizzare e ordinare meglio il nostro armadio

Il poco spazio è un problema che accomuna tutti noi. Che sia per i libri, per le scarpe o per i vestiti, tutti ci troviamo prima o poi a combattere con la mancanza di ripiani. Nella maggior parte dei casi infatti ci si ritrova pieni di scatole mal poste e antiestetiche che occupano gli angoli della casa. Esiste però una soluzione creativa a questo problema grazie a una piccola semplice modifica dell’armadio: costruire al suo interno dei pratici ripiani fai da te.

Vediamo allora quali materiali ci servono per poter attuare una soluzione salvaspazio per organizzare e ordinare meglio il nostro armadio.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer

Prendere le misure

Prendere le misure è semplicissimo, infatti questo tipo di modifica richiede solo di calcolare la larghezza interna del mobile e la profondità. È consigliato prendere sempre due o tre millimetri in meno per la larghezza e almeno due centimetri per la profondità.

Procurarsi i materiali

Il primo passo sarà procurarsi i materiali giusti. Per poter creare delle mensole robuste basterà andare in un negozio specializzato in bricolage e là scegliere tra i vari pannelli in esposizione. Questi negozi, di norma, offrono come servizio al cliente di tagliare i pannelli nelle misure richieste. Dei pannelli multistrato andranno benissimo per questo tipo di lavoro ovviamente sempre tenendo conto della tonalità del mobile, che va rispettata il più possibile.

In evenienza è sempre possibile riciclare materiali che già si hanno a casa, ad esempio vecchi scaffali o ante di mobili ormai da buttare.

Come fare

Una volta prese le misure e comprati i materiali possiamo iniziare a montare le mensole. L’altezza delle mensole si calcola in base a quante se ne vogliono montare, a quanti oggetti ci si vogliono riporre e anche al peso degli oggetti. Bisogna però fare attenzione al peso se non si vuole sovraccaricare i pannelli, che potrebbero anche cedere.

Una volta decisa la posizione segnare con una matita entrambi i lati, aiutandosi con una livella, in modo da poter fissare i pannelli dritti.

In corrispondenza dei segni, montare delle semplici squadrette metalliche, che andranno sotto la base, e le viti. Per le dimensioni basterà farsi consigliare nel negozio.

Ecco ottenuta tutta la superficie che ci serviva, grazie a una soluzione salvaspazio per organizzare e ordinare meglio il nostro armadio che ci farà vivere meglio.

Consigliati per te