Una serie di piccoli trucchi dell’ultimo minuto per la vita quotidiana in casa

Ecco dei piccoli aiuti quando in casa, ma anche fuori, ci si trova in difficoltà e non si sa come fare. E’ proprio allora che c’è bisogno di una serie di piccoli trucchi dell’ultimo minuto, che ci tolgano d’impaccio nella vita quotidiana in casa. Eccone alcuni.

Come eliminare una macchia di vino rosso

Abbiamo apparecchiato, messo la tovaglia e stappando la bottiglia di vino rosso ne cade un po’ sulla tovaglia. Come rimediare alla macchia? La cosa ci sembra difficile e invece basta qualche goccia di vino bianco e il gioco è fatto. Il colore rosso scompare! Se invece i tannini sono forti e la macchia persiste allora meglio cospargerla di bicarbonato per qualche ora e poi lavare.

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Come creare una specie di lampada di emergenza

Se ci trovassimo nel bel mezzo di un temporale senza avere torce di emergenza a disposizione, cosa fare se andasse via la luce? Una possibilità esiste. Basta sfruttare la luce del telefonino, sia quella piccola nel retro, ma se si vuole anche quella dello schermo. Attivata la luce si pone sopra una bottiglia di plastica riempita d’acqua, che si trasformerà in una torcia per tutto l’ambiente. Attenzione che la bottiglia non presenti fori e il tappo sia ben chiuso. Il primo, ma non certo l’ultimo, di una serie di piccoli trucchi dell’ultimo minuto per la vita quotidiana in casa.

Come fare a utilizzare un mascara secco

Questo consiglio è per le donne, il cui mascara a causa dell’aria presente nel tubetto poco per volta si secca. Quando ci si accorge che il mascara comincia a perdere di fluidità, basta aggiungere un paio di gocce o più di collirio. In mancanza del collirio, si può usare la soluzione delle lenti a contatto. E il mascara ritorna nuovo.

Il modo giusto per sbucciare una banana

A volte anche per la TV nei programmi di cucina, per sbucciare una banana, si prende il coltello e si tagliano le estremità. A casa invece si tira e si piega il peduncolo, che a volte non viene via, e comunque poi non lascia intatta la banana.

La cosa migliore in questo caso è fare come fanno le scimmie, che se ne intendono più degli uomini. Loro esercitano una pressione con le dita spingendo la parte bassa della banana, quella opposta al peduncolo. E subito il frutto si aprirà senza difficoltà.

Interessante è anche conoscere di quante parti è formata la polpa bianca della banana, cosa che quasi nessuno conosce.

Come avere una bevanda sempre gassata

Se abbiamo una bottiglia di aranciata o altra bevanda gassata, capita che una volta aperta e riposta in frigo, dopo qualche tempo, perda il suo frizzante. Se si vuole una bottiglia sempre gassata bisogna schiacciarla di lato in modo che non ci sia aria dentro di essa. In questo modo si manterrà sempre come nuova.

Ecco alcuni consigli casalinghi, una serie di piccoli trucchi dell’ultimo minuto per la vita quotidiana quando in casa ci si trova in panne.

Consigliati per te