Una ricetta vegetariana indimenticabile, raffinata e poco costosa

Per gli onnivori sentire parlare di cucina vegetariana è spesso sinonimo di leggerezza e insipidezza. Questa ricetta dimostrerà il contrario. È una ricetta che richiede abbastanza tempo di preparazione, ma non è difficile. Soprattutto è molto ricercata, senza avere costi esorbitanti.
Ecco una ricetta vegetariana indimenticabile, raffinata e poco costosa.

Crocchette di spinaci e caprino con composta di lamponi

Ingredienti per quattro persone

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Aloe Vera
  • 1 kg di spinaci freschi;
  • 200 grammi di formaggio fresco di capra;
  • 6 uova;
  • 100 grammi di pangrattato;
  • 100 grammi di farina di mais per polenta;
  • 200 grammi di lamponi freschi;
  • 50 grammi di zucchero;
  • 1 litro di olio di girasole;
  • 1 limone;
  • sale q.b.;
  • pepe q.b..

Procedimento

Bollire gli spinaci. Mentre si aspetta che gli spinaci siano pronti, si prepara la composta.

Mettere i lamponi freschi in un padellino antiaderente con lo zucchero, il succo di mezzo limone e un po’ di scorza di limone grattugiata. Lasciar cuocere a fuoco basso, finché i lamponi non si distruggono.

A questo punto scolare gli spinaci. Una volta che si sono raffreddati, strizzarli bene, avendo cura che perdano molta acqua. Mettere questa compatta pallina di spinaci in una zuppiera e amalgamare con il formaggio caprino e 4 uova. Aggiustare di sale e se il composto non è sodo, aggiungere un cucchiaio di pangrattato. Dopodiché mettere a scaldare l’olio di girasole in una casseruola.

In una bacinella sbattere le due uova rimanenti con mezzo bicchiere d’acqua e in un’altra bacinella unire la farina di mais con il pangrattato. Quando l’olio è a temperatura di frittura, fare delle polpette di spinaci e caprino, passarle nelle uova sbattute, impanarle e friggerle.

Quando le crocchette saranno ben dorate, toglierle dall’olio e attendere che si asciughino.
Si consiglia di attendere un po’ prima di servire.Così si può pensare ad un modo curioso di impiattare, vista la ricercatezza della ricetta.
Quando le crocchette e la composta saranno tiepide, servire mettendo un cucchiaino di composta su ogni crocchetta, magari su un letto di valeriana o rucola.

Spinaci, formaggio di capra e lamponi in un unico piatto, per formare una ricetta vegetariana indimenticabile, raffinata e poco costosa.

Consigliati per te