Una ricetta svuota-frigo di grande effetto per il pranzo della domenica

Chi ha detto che cucinare con gli avanzi non vada bene per i pasti delle feste? Evitare di sprecare il cibo non è certo sinonimo di ricette tristi e raffazzonate. Anzi: la preparazione che suggeriamo oggi è perfetta per un banchetto sontuoso. D’altronde, cosa c’è di più festivo dei cannelloni? Vedrai che amerai questa gustosa variante anti-sprechi. Ecco una ricetta svuota-frigo di grande effetto per il pranzo della domenica.

I cannelloni di pancarré da farcire con i tuoi ingredienti preferiti

Hai aperto un’intera confezione di pancarré? Vuoi consumarlo prima che vada a male? Abbiamo la soluzione perfetta per te: una ricetta svuota-frigo di grande effetto per il pranzo della domenica. Si tratta dei cannelloni di pancarré. La buona notizia è che puoi farcirli con quello che ti avanza. Ecco qualche spunto gustoso per il ripieno:

a) sugo di pomodoro e fette di formaggio, come provola o scamorza;

b) cotto o mortadella, zucchine a fettine e mozzarella;

c) ricotta e spinaci;

d) ricotta e zucca;

e) ragù;

f) besciamella e pezzetti di verdure, come melanzane, peperoni e zucchine;

g) tonno, mozzarella, capperi e pomodoro.

Queste sono solo alcuni spunti particolarmente sfiziosi. Dai spazio alla fantasia e svuota il frigo!

La ricetta svuota-frigo dei cannelloni di pancarré

Una volta scelta la farcitura, ti serviranno anche:

pancarré;
farina 00;
2 uova;
pangrattato;
olio d’oliva.

Ecco come procedere. Stendi la fetta di pancarré. Se la tua variante prevede una salsa, come il sugo di pomodoro, spalmala sull’intera fetta. Metti il resto dei tuoi ingredienti a un’estremità della fetta di pancarré. Arrotola la fetta di pane e procedi così finché non avrai tanti rotolini. Aquesto punto, infarina i rotolini e passali nelle uova sbattute. Avvolgili con attenzione nel pane grattugiato (puoi produrlo a partire dal pane secco!). Spolvera con formaggio grattugiato a piacere e infine isponi i cannelloni impanati in una teglia oliata. Metti il tutto in forno preriscaldato a 180 gradi per una ventina di minuti.

Quando i cannelloni appariranno croccanti all’esterno, saranno pronti per essere gustati!

Approfondimento

Le ricette anti-spreco con il pollo avanzato

BNP Turbo Unlimited
BNP Turbo Unlimited

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.