Una ricetta semplice per il pranzo della domenica

Un primo, due secondi ed un contorno. Il tutto facile e veloce da preparare. Una semplice ricetta per il pranzo della domenica partendo da una pasta pomodorini e calamari, passando per un’insalata ricca e agile nella sua preparazione. Le polpette di tonno ed il petto di pollo ai funghi completato il pranzo con due squisiti secondi piatti.

ProiezionidiBorsa TV

Vediamo, dunque, come preparare, una ricetta semplice per il pranzo della domenica da preparare in un ora.

Pasta pomodorini e calamari

Iniziamo con il pulire i calamari tagliandoli ad anelli. Quindi cuocere in padella dopo aver prima scaldato l’olio extravergine di oliva con uno spicchio d’aglio. Sfumare con vino bianco. Spegnere quando il vino sarà completamente assorbito. A parte, invece, cuocere i pomodorini, ad esempio quelli di Pachino, sempre, ovviamente, in un soffritto di aglio e olio.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 70% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

La cottura dei calamari e del pomodoro a parte renderà il piatto più saporito. A questo punto mettere la pasta cucinata al dente, insieme con i calamari, in padella. Aggiungere il sugo di pomodorini e amalgamare per 2-3 minuti a fiamma dolce. Il piatto è pronto e va a servito  aggiungendo del prezzemolo sminuzzato a ogni porzione.

Una ricca insalata domenicale

L’insalata domenicale deve essere non solo ricca e gustosa, ma anche colorata. Ed allora, muniti di una capiente insalatiera, si può partire da una base di insalata mista. In ogni caso è comunque possibile optare per una confezione preimbustata facilmente reperibile in qualsiasi supermercato.

Aggiungere, quindi, noci, grani di melagrana, un’arancia a fettine ed una pera a pezzetti. Condire il tutto con un pizzico di sale, oltre ad olio extravergine di oliva e aceto balsamico. Per completare il mix di ingredienti e di colori, inoltre, integrare l’insalata con scaglie di parmigiano a volontà prima di portare a tavola.

Polpette di tonno

Iniziamo a preparare un impasto a base di tonno, ovviamente dopo aver fatto sgocciolare l’olio, con capperi, parmigiano e prezzemolo tritato. Aggiungere a poco a poco il pangrattato. E ciò finché l’impasto avrà una consistenza tale da poter amalgamare le polpette.

Per aggiungere gusto e calorie al piatto, aggiungere la ricotta all’impasto. In alternativa, patate lessate e schiacciate. A questo punto dopo averle passato le polpette nel pane grattugiato cuocerle fino alla doratura. Poggiare, quindi, su carta assorbente per servirle calde, accompagnate dalla maionese.

Petto di pollo ai funghi

Completiamo la descrizione di una ricetta semplice per il pranzo della domenica con il petto di pollo ai funghi. Anche in questo caso si tratta di un piatto facile e veloce da preparare. Iniziamo con il trifolare i funghi con olio, aglio, pepe e sale in quantità strettamente necessaria.

Nel frattempo, in una padella a parte, cuocere il petto di pollo dopo, però, averlo prima infarinato. Qualche minuto prima di fine cottura riporre sulle fettine di petto di pollo delle fette di scamorza oltre ad aggiungere l’olio dei funghi. Servire caldo il pollo al formaggio con il contorno dei funghi.

Consigliati per te