Una ricetta insolita ma decisamente appetitosa quella degli spaghetti al tonno e mandorle 

Quando all’estero ci prendono in giro, definendoci “mangia spaghetti”, in realtà ignorano che ci stanno facendo un complimento. La pasta, e in modo particolare gli spaghetti, è infatti uno dei tre alimenti più consumati a livello internazionale. Anche a casa, quando non sappiamo effettivamente cosa cucinare, anche il classico piatto di spaghetti con aglio, olio e peperoncino, rappresenta una bontà. Oggi, però, i nostri Esperti suggeriscono una ricetta insolita ma decisamente appetitosa quella degli spaghetti al tonno e mandorle, con l’aggiunta delle acciughe.

Gli ingredienti per 5 persone

Ecco la ricetta, con gli ingredienti per 5 persone:

  • 500 grammi di spaghetti;
  • 250 grammi di tonno;
  • due acciughe;
  • 30 grammi di mandorle;
  • aglio e peperoncino;
  • 300 grammi di passata di pomodoro;
  • sale e olio;
  • una manciata di capperi sottaceto.

Una ricetta insolita ma decisamente appetitosa quella degli spaghetti al tonno e mandorle, che abbiamo provato anche nella versione senza pomodoro, ma con le olive, sia verdi che nere. Sinceramente, ci sono piaciute entrambe le versioni.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 70% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

La preparazione

  • Prendiamo una pentola bassa e facciamo soffriggere l’aglio assieme alle acciughe, unendo poco dopo sia la salsa di pomodoro che il tonno. Sentiamo immediatamente il livello del sale, aggiungendolo alla bisogna;
  • aggiungiamo una spolveratina di peperoncino e facciamo cuocere per una mezz’oretta, coprendo col coperchio;
  • in un tegame antiaderente, lasciamo tostare le mandorle senza l’aggiunta di nessun condimento, spegnendo il fuoco una volta raggiunta la doratura;
  • uniamo i capperi al sugo, nel frattempo raffreddato, o comunque intiepidito, dando altri 5 minuti di gas;
  • cuociamo gli spaghetti, scolandoli bene al dente e saltandoli assieme al sugo, e unendo per ultime le mandorle;
  • nel caso in cui decidessimo di rinunciare alla passata e unire le olive, queste ultime andrebbero unite al sugo assieme ai capperi.

Approfondimento

La ricetta perfetta per il prossimo San Martino ovvero le muffolette delizie di pane

Consigliati per te