Una gita fuori porta con i bambini, tanto divertimento tra natura arte e cioccolata nel cuore verde d’Italia

Spesso è difficile conciliare un fine settimana di relax fuori dalle mura cittadine con le esigenze dei bambini.

I parchi divertimento sono spesso al nord Italia e talvolta è difficile unire le esperienze ludiche con arte, cultura e buona tavola.

Una meta situata nel cuore verde d’Italia consente di trascorrere una giornata spensierata con i nostri bambini anche a contatto con la natura.

Si fa base a Perugia in un Family Hotel molto particolare, vicino al centro cittadino e facilmente raggiungibile per chi arriva sia in treno che in auto.

Una gita fuori porta con i bambini, tanto divertimento tra natura arte e cioccolata nel cuore verde d’Italia

È possibile prenotare presso l’Etruscan Chocohotel, il primo Hotel al Mondo dedicato al cioccolato.

L’Hotel prevede delle offerte dedicate al benessere familiare, sono disponibili pacchetti con due pernottamenti in camere triple e quadruple, due cene e Choco-colazioni per tutti. I prezzi si attestano attorno ai 400 euro.

Gli amanti del cioccolato non potranno che innamorarsi di questo albergo. Si possono assaporare colazioni indimenticabili e persino, per gli adulti, godere di un massaggio inebriante con olio al cioccolato. Anche il ristorante offre un menù interamente dedicato al cacao in alternativa alla cucina tradizionale umbra arricchita con qualche rivisitazione.

Durante il periodo estivo c’è anche la possibilità di godere di uno splendido roof garden con piscina.

Dall’Hotel, in soli 10 minuti, c’è il Parco “Città della Domenica”.

A soli 10 minuti da Perugia

Su una collina attorno a Perugia la Città della Domenica accoglie grandi e piccini.

In caso di gruppi numerosi sono previsti sconti sugli ingressi e i bambini al di sotto dei 70 centimetri di altezza entrano gratis.

Questa è una gita fuori porta con tutta la famiglia davvero appagante.

Il parco si estende per oltre 45 ettari di bosco, dove vivono in libertà scoiattoli, daini e mufloni. Salendo verso la sommità del monte è possibile percorrere l’itinerario faunistico. Qui si potranno ammirare renne, canguri, civette, dromedari, yak ed altre numerose specie.

La mascotte del parco è un simpatico asinello dell’Asinara, bianco e dagli occhi azzurri: una specie salvata dall’estinzione grazie all’impegno profuso dalla Città della Domenica.

È possibile assistere a spettacoli, fruire dei giochi ed aree attrezzate, mini-Kart, Fort Apache, labirinto, villaggio di Pinocchio. Fino ad inerpicarsi sulla cima più alta, al Missile, da dove si può ammirare un panorama mozzafiato.

Compresa nel biglietto c’è anche la visita al Rettilario ed un percorso tra fossili e dinosauri.

I bambini saranno divertiti e gli adulti soddisfatti.

Lettura consigliata

Un incredibile sistema per evitare le punture delle zanzare senza dover utilizzare prodotti sulla pelle ma stando semplicemente attenti ai vestiti che si indossano

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te