Una deliziosa variante speziata del pollo che saprà lasciare il segno in qualunque occasione

Se prima i secondi di carne erano decisamente più rari e considerati portate per una grande occasione, oggi non possiamo più dire lo stesso. Col fatto che la carne viene gustata più frequentemente si ha sicuramente bisogno di idee sempre più creative, per cucinare al meglio questo tipo di ingrediente.

Una possibile opzione potrebbe allora essere quella di un buonissimo e profumatissimo pollo al peperoncino e limone. In piatto da veri intenditori per i suoi gusti esotici, che saprà stuzzicare per bene il palato. Vediamo allora assieme questa ricetta per una deliziosa variante speziata del pollo che saprà lasciare il segno in qualunque occasione.

Gli ingredienti passare alla nostra buonissima ricetta

 

  • 4 quarti posteriori di pollo;
  • 2 cipolle rosse;
  • 2 spicchi di aglio;
  • 10 cl di vino bianco secco;
  • 2 limoni;
  • 1 peperoncino fresco;
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • 1 cucchiaino di peperoncino in polvere;
  • 1 cucchiaio di semi di sesamo;
  • prezzemolo fresco;
  • sale.

Una deliziosa variante speziata del pollo che saprà lasciare il segno in qualunque occasione

Per iniziare, prendiamo i quarti di pollo per lavarli, asciugarli e massaggiarli per bene con il peperoncino e un pizzico di sale. Emulsioniamo poi l’olio con il succo di un limone. Uniamo qualche pezzettino di scorza, aglio schiacciato e del prezzemolo tritato.

Versiamo la nostra emulsione sul pollo con il restante limone tagliato a rondelle e mescoliamo per bene all’interno di una ciotola capiente. Copriamo un poi con la pellicola e riponiamo il tutto in frigo per circa un’oretta, ricordandoci di rigirare la carne ogni tanto.

Passata l’ora, rimettiamo il pollo a temperatura ambiente per circa 20 minuti prima di metterlo a cuocere. Prendiamo quindi la carne e disponiamola in padella su fuoco vivo per giusto 5 minuti in modo da farle prendere colore.

Sfumiamo il tutto con un po’ di vino bianco e, poi, uniamo il liquido della marinatura assieme al peperoncino intero e facciamo bollire. Trasferiamo il tutto su una teglia foderata e inforniamo a 180 °C in modalità statica per circa 20 minuti.

Arrivati a questo punto aggiungiamo le cipolle a rondelle, le fette di limone , l’aglio e il prezzemolo restanti. Continuiamo la cottura per altri 20 minuti circa e giriamo regolarmente gli ingredienti in modo che si cuociano in tutte le loro parti.

Pochi minuti prima di sfornare cospargiamo la superficie con dei semi di sesamo e, una volta cotto, impiattiamo e aspettiamo qualche minuto prima di servirlo. Il risultato sarà un piatto delizioso e completo, degno anche dei migliori chef.

Approfondimento

Una deliziosa variante dei cannelloni dall’aspetto paradisiaco per un pranzo di grande successo

 

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te