Una deliziosa ricetta della nonna che renderà speciale le domeniche in famiglia

Esistono ricette che ci fanno immediatamente pensare ai pranzi della domenica in famiglia, ai piatti della nonna e a quei gusti che li rendono speciali. Parliamo di pietanze ricche, golose e gustose come solo la pasta al forno con salsiccia e provola possono essere. Un accostamento sfizioso e vincente, proprio come vuole le migliori tradizioni della cucina nostrana. Un piatto che difende orgoglioso le sue origini italiane.

Ecco allora che in questo articolo vedremo come cucinare una deliziosa ricetta della nonna che renderà speciale le domeniche in famiglia.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Tutto il necessario per 6 porzioni:

 

a) 500 grammi di Ziti;

b) 250 grammi di provola;

c) 300 grammi di salsiccia;

d) 3 scalogni;

e) vino rosso;

f) prezzemolo fresco;

g) peperoncino;

h) olio extra vergine di oliva;

i) sale e pepe.

La preparazione

 

Per prima cosa dobbiamo sbucciare e tritare finemente gli scalogni. Mettiamoli poi a soffriggere per cinque minuti a fuoco basso in una padella con un goccio d’olio.

Aggiungiamo allora la salsiccia dopo averla rimossa dal budello e sgranata. Condiamo con sale, pepe e lasciamo rosolare a fiamma viva per un paio di minuti.

Sfumiamo il tutto con il nostro vino rosso, per poi continuare la cottura altri sei o sette minuti a fiamma dolce. Una volta che la rosolatura sarà quasi finita, aggiungiamo allora un pizzico di peperoncino e del prezzemolo tritato a piacimento.

Nel frattempo dovremo poi salare e portare l’acqua ad ebollizione, per mettere a cuocere la nostra pasta. Sarà molto importante ricordare però che questa andrà tolta diversi minuti prima e quindi lasciata molto al dente. La cottura, infatti, verrà terminata in forno.

Per finire dovremo poi versare la pasta e la salsiccia, precedentemente rosolata, in una teglia capiente, mescolando a questo preparato metà provola tagliata a cubetti. Distribuiamo allora la restante metà del formaggio sulla superficie e inforniamo tutto a 200 °C per circa dieci minuti. Sfornare ed attendere qualche minuto prima di servire.

In questo modo avremo preparato una deliziosa ricetta della nonna che renderà speciale le domeniche in famiglia.

 

Approfondimento

Una variante golosa e originale del tiramisù, fantastica per accontentare grandi e piccini

 

Consigliati per te