Una causa inaspettata ma molto comune del gonfiore di pancia

Quante volte subito dopo un pasto, ci capita di avere quella sensazione di “esplosione”, di gonfiore addominale? Alcune volte tanto da dover allentare e in alcuni casi addirittura slacciare le cinture.
La prima cosa che ci viene alla mente e di aver mangiato troppo, oppure troppo velocemente. Tuttavia, il fastidio spesso si manifesta anche dopo aver mangiato poco.

Molte volte non si tratta solo di un disturbo estetico, ma si avverte una vera tensione addominale magari accompagnata da crampi intestinali.
A questo punto il pensiero più incalzante che bussa alla nostra mente è quello dell’intolleranza. Sarò intollerante a qualche alimento che mangio?

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer

Cominciamo immediatamente ad eliminare diversi tipi di alimenti, eppure la situazione sembra non migliorare. In una condizione simile eliminare l’alimento verso cui si è intolleranti non basta, si potrà avere un sollievo momentaneo, ma sarà di breve durata.

A questo punto cominceremo a porci domande su cosa poter mangiare per eliminare questo maledetto gonfiore alla pancia.

Una causa inaspettata ma molto comune del gonfiore di pancia

Molto probabilmente il tutto dipende ormai da una condizione intestinale non fisiologica. Più semplicemente il nostro organismo è di fronte ad un’eccessiva presenza di batteri patogeni.

Potremmo cioè essere in una condizione di disbiosi intestinale, vale a dire quando l’equilibrio tra i vari gruppi e sottogruppi batterici viene a mancare. Tutto ciò è la causa del gonfiore che avvertiamo dopo i pasti, in quanto tale condizione non permette la corretta assimilazione dei nutrienti.

La prima cosa da fare è accertarsi che la diagnosi sia giusta, attraverso degli appositi test effettuati da professionisti del settore.

Sarà necessario a questo punto ricondizionare la funzionalità dell’intestino, ossia andare a ripristinare la flora batterica, che permetterà una corretta assimilazione dei nutrienti e la condizione di gonfiore dopo i pasti migliorerà nettamente.

Se l’articolo: “una causa inaspettata ma molto comune del gonfiore di pancia” è piaciuto ai Lettori, consigliamo anche la lettura di: “ la ricetta pronta in cinque minuti, veloce e gustosa, amica della bilancia“.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te