Una buonissima zuppa sana che aiuta anche a risparmiare

Durante le fredde giornate di febbraio è sempre bene mangiare tanto e mangiare sano. Ecco perché la scelta degli ingredienti giusti è fondamentale. I migliori ingredienti sono sempre i più freschi e spesso questi risultano anche essere i meno costosi.

Ecco perché oggi parleremo di una buonissima zuppa sana che aiuta anche a risparmiare: la zuppa di riso e verza.

Gli ingredienti

Ecco, di seguito, gli ingredienti occorrenti per quattro porzioni circa:

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer

a) 400 grammi di piselli freschi;

b) 600 grammi di fagioli borlotti;

c) 800 grammi di cavolo verza;

d) 200 grammi di riso;

e) un cipolla rossa;

f) uno spicchio di aglio;

g) un peperoncino;

h) un litro di brodo vegetale;

i) olio extravergine di oliva;

l) sale;

m) pepe.

La preparazione

Il primo passo sarà sgranare e pulire i piselli per poi fare lo stesso con i fagioli borlotti. È importate sciacquarli per bene sotto acqua corrente per poi metterli in disparte.

Bisogna poi mondare e sciacquare per bene anche la verza, che andrà in seguito tagliata grossolanamente per poterla aggiungere alla zuppa.

Tritare per bene la cipolla rossa e schiacciare con la parte piatta del coltello lo spicchio d’aglio. Questa tecnica viene utilizzata perché in questo modo l’aglio, ridotto in polpa, preserva meglio sia aroma che gusto durante la cottura.

Il passo seguente è quello di mettere a soffriggere la cipolla e l’aglio appena tritati, per giusto un paio di minuti, fino a doratura.

Unire la verza, i piselli e i fagioli precedentemente preparati e insaporire il tutto con sale e pepe a piacimento.

Nel mentre che le verdure riposano, mettete il riso a bollire, usando il brodo vegetale. Lasciate che il riso assorba tutta l’acqua del brodo per fargli prendere gusto, un processo che può durare dai quindici ai venti minuti.

Per finire, basterà unire il riso alle verdure e far restringere la zuppa, a fuoco lento, fino a raggiungere la consistenza desiderata.

Impiattare e servire caldo.

Il risultato finale non sarà altro che una buonissima zuppa sana che aiuta anche a risparmiare. Per altre gustose ricette di stagione si può cliccare su questo link.

Consigliati per te