Una bevanda dietetica che dipinge di blu l’inverno freddo

È conosciuto con il nome di Butterfly pea flower tea, il tè di fiori blu di farfalla. Il suo colore è di un blu caratteristico, quasi fluorescente e si ottiene dalla bollitura di speciali fiori essiccati che rilasciano questo caratteristico colore bluastro. Ecco, quindi, qualche curiosità su una bevanda dietetica che dipinge di blu l’inverno freddo.

Più una tisana che un tè

Il Butterfly pea flower tea è forse impropriamente considerato un tè, perché le sue caratteristiche e il suo aspetto ricordano quello delle comuni tisane. Inoltre, non bisogna limitare il suo utilizzo come bevanda, perché questi fiori essiccati sono adatti a rappresentare un colorante naturale per preparazioni dolci. Le sue origini sono legate all’India ed è una donna di Brescia ad averlo importato in Italia tempo fa. Il fiore essiccato è quello della Clitoria Ternatea, anche usata molto in ambito medico.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Potere della pianta

Il Butterfly pea flower tea rappresenta una bevanda dietetica che dipinge di blu l’inverno freddo e che non contiene teina. Anche per questo motivo è importante catalogarla come tisana e non come un comune tè. Tra i maggiori benefici di questa tisana troviamo poteri lenitivi, tranquillanti, che ricordano il potere di erbe come la melissa o la lavanda. Ma i maggiori benefici sarebbero a livello celebrale, perché l’infuso a base di questo fiore stimola le attività cognitive e la memoria. La pianta riduce anche gli stati ansiosi e depressivi e, non meno importanti, i problemi d’insonnia.

Effetto anti invecchiamento e detox

Questo fiore è conosciuto anche per il suo effetto anti-age, che rende la pelle immediatamente più bella e radiosa. Inoltre, questo potentissimo fiore bluastro, è un potente alimento detox, ottimo da consumare in questi primi mesi di gennaio che richiedono un’alimentazione più salutare. Un piccolo consiglio? Si può giocare con i colori e, aggiungendo qualche goccia all’infuso blu, questo assumerà un bellissimo colore violetto. Molto spesso, infatti, lo si utilizza anche come base per i drink estivi.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te