Una base viso perfetta che resiste anche 24 ore grazie a pochi cosmetici

Non solo caldo estivo, ma anche freddo, mascherina e qualche errore nell’applicazione dei prodotti sono le cause principali di un make up che non resta. Sicuramente, la qualità dei prodotti gioca “il ruolo del leone” nella perfetta realizzazione di basi per il viso, ma anche chi la realizza ha un importante peso sul risultato finale. Quindi, ecco qualche consiglio per realizzare una base viso perfetta che resiste anche 24 ore grazie a pochi cosmetici applicati in questo preciso ordine.

Prima di realizzare la base, però, anche applicare questi prodotti in quest’ordine preciso regala una pelle splendida e un risultato professionale. Si tratta d’importantissimi prodotti che preparano la pelle prima della stesura della base.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO POTENZIALE FINO AL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

Come coprire le occhiaie e nascondere le macchie della pelle

Dopo aver correttamente preparato la pelle del viso con i giusti prodotti e applicato un primer, è possibile procedere alla copertura delle occhiaie. Su questo esistono vere filosofie di pensiero e c’è chi preferisce applicare il correttore sopra il fondotinta. È preferibile possedere sempre almeno 2 tipologie di correttori: uno illuminante e uno coprente.

Con il primo è possibile illuminare zone come mento, fronte o angoli del naso. Il secondo, invece, è utile contro brufoli e imperfezioni della pelle. Due esempi di questo tipo potrebbero essere il correttore cremoso “Radiant” di Nars e il “Soft Matte” dell’omonimo Brand. Il primo costa all’incirca 30 euro per 3 millilitri di prodotto ed è disponibile in ben 22 tonalità. Il secondo costa leggermente meno nella confezione da 6,2 grammi.

La scelta del fondotinta

Nella realizzazione di una perfetta base viso il fondotinta giocherà un ruolo decisivo.

Premesso che ogni pelle ha le sue esigenze e prodotti specifici in grado di valorizzarla, una buona soluzione è un fondotinta coprente ma leggero. Un esempio potrebbe essere il “Double Wear” di Estée Lauder. Il costo sul sito ufficiale è di circa 50 euro. All’interno anche una leggera protezione solare dai raggi UV

Una base viso perfetta che resiste anche 24 ore grazie a pochi cosmetici

Un ruolo fondamentale lo gioca anche la cipria, che serve a fissare il make up e prolungarne la durata. Una buona cipria è quella che non secca troppo la pelle ed è sottile e molto leggera sul viso. Un esempio è la Translucent Loose Setting Powder di Laura Mercier, venduta a circa 40 dollari nel suo formato da quasi 12 grammi.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make-up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te