Un trucco per migliorare l’immagine della nostra TV e non avere problemi di vista

A tutti piacerebbe godere di un’esperienza visiva come al cinema, con schermi molto grandi e immagini nitide. Non tutti in casa abbiamo TV da 100 Pollici, ma non servono televisioni di ultima generazione per goderci al meglio le nostre serie preferite. Infatti, esiste un semplice ed economico trucco per migliorare l’immagine della nostra TV e non avere problemi di vista. Vediamo insieme di che cosa si tratta.

Il problema delle TV in casa

Quando siamo al cinema il nostro campo visivo è totalmente occupato dallo schermo. Per questo motivo qui il buio totale è ottimale per goderci al meglio un film. A casa nostra invece succede il contrario. Infatti, quando siamo nel nostro salotto a guardare la TV il nostro occhio vede anche molto di ciò che sta attorno allo schermo. Questo però può risultare un problema. Il contrasto tra la luce dello schermo e il buio totale è davvero molto forte e può dare noia. La nostra vista si affatica e a lungo andare questo può creare problemi. Quindi, guardare uno schermo troppo luminoso ci fa male e anche l’immagine può non essere del tutto nitida e perfetta.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Per fortuna si può tranquillamente ovviare a questo problema. Per farlo infatti bastano pochi minuti e pochi euro.

Un trucco per migliorare l’immagine della nostra TV e non avere problemi di vista

Tutti questi problemi si possono risolvere con una semplice luce a LED posta dietro allo schermo del televisore. Questa luce creerà un’illuminazione diffusa e diminuirà il forte contrasto con il buio della stanza. In questo modo non solo la nostra vista riuscirà a rilassarsi, ma anche l’immagine dello schermo ne godrà. In effetti grazie a questo semplice trucco i neri risulteranno più profondi e il contrasto sarà maggiore. Anche uno schermo più economico quindi risulterà migliorato. La luce non deve essere né troppo fioca né troppo intensa, ma deve adattarsi bene alle caratteristiche della nostra TV. La luce consigliata è quella bianca fredda (superiore quindi a 5.400 K e vicina ai 6.500 K)

Alcuni televisori hanno già in dotazione questa illuminazione particolare. Comprarla comunque richiede una spesa minima: si parla infatti di cifre che partono dai 10€ (e salgono se lo schermo è grande). Si tratta di semplici strisce LED adesive da attaccare sul retro della nostra televisione. Per installarle ci vorranno davvero pochissimi minuti. La scelta è davvero ampia. Esistono strisce con prese USB o altri tipi di alimentazioni, con telecomando o senza, con luce mono o multicolore, con o senza regolazione dell’intensità della luce.

Consigliati per te