Un titolo energetico con scarse prospettive di crescita

HERA è un titolo energetico con scarse prospettive di crescita. In questo articolo ci concentreremo sulla valutazione del titolo basata sui multipli di mercato e sulle aspettative di crescita degli utili e del fatturato. Questi due aspetti sono quelli maggiormente preoccupanti per il futuro del titolo. La politica dei dividendi e la salute finanziare del titolo, infatti, sono dei punti di forza di HERA che sono anche alla base del successo del titolo.

Per i lettori interessati agli articoli precedenti e alle quotazioni del titolo si rimanda al seguente link.

Il valore di HERA

Il valore di un titolo si può stimare in molti modi, noi utilizzeremo il metodo dei multipli di mercato e il metodo del discounted cash flow per determinare il suo fair value.

Come si vede dalla figura seguente, il metodo dei multipli di mercato fornisce risultati abbastanza preoccupanti. Da un lato, infatti, HERA fa meglio del settore di riferimento per il PE . Dall’altro, invece, non solo per il PE e il PB fa peggio del mercato italiano, ma, cosa ancora più preoccupante, fa peggio per quel riguarda il PEG . Ciò vuol dire che le prospettive future non sono molto buone, ma su questo ci torneremo.

Il fair value del titolo è stimato essere di 2,48€. Alle attuali quotazioni, quindi, il titolo risulta essere sopravvalutato di circa il 40%.

Le attese per la crescita futura

Come scritto nel precedente paragrafo, nella valutazione dei multipli di mercato il PEG indica un titolo sopravvalutato.  Questo risultato è la conseguenza delle scarse attese di crescita futura per il titolo. Come si vede dal grafico seguente, infatti, HERA è attesa crescere meno, sia per gli utili che per il fatturato, sia del settore di riferimento che del mercato italiano.

Un titolo energetico con scarse prospettive di crescita: Analisi grafica e previsionale sul titolo HERA

Il titolo HERA (HER) ha chiuso la seduta del 23 luglio a quota 3,444€ in ribasso dello 0,52% rispetto alla seduta precedente.

Sul time frame giornaliero è in corso una proiezione rialzista che ha raggiunto il suo II° obiettivo di prezzo in area 3,5678€. La massima estensione del rialzo in corso si trova in area 3,8021€ (III° obiettivo di prezzo).

L’aspetto interessante da osservare è come le quotazioni siano incastrate da ormai 3 settimane nell’intervallo 3,422€ – 3,5678€. A questo punto solo la rottura di uno dei due livelli potrebbe dare direzionalità alle quotazioni.

HERA: proiezione rialzista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

HERA: proiezione rialzista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Trova il tuo broker

Tickmill
Fisher Investments
Ava Trade

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.