Un titolo bancario sottovalutato, ma che al momento è da evitare anche se impostato al rialzo

Il titolo bancario Banca Ifis su un orizzonte temporale superiore a un anno ha sempre avuto una performance inferiore sia al settore di riferimento che al mercato italiano. La pandemia, però, sembra aver messo le ali al titolo che negli ultimi tre mesi ha sovraperformato sia il mercato italiano che quello di riferimento.

Questo andamento ha fatto si che il titolo bancario invertisse la sua tendenza ribassista ormai pluriennale e ha virato al rialzo.

D’altra parte, fatta eccezione per gli analisti che hanno un consenso medio Buy, comprare subito, ma un prezzo obiettivo medio in linea con le quotazioni, ogni altro tipo di valutazione mostra un titolo fortemente sottovalutato.

Crowfunding immobiliare: ROI operazione 11,25%, ROI ANNUO 9,00%! - Scopri di più »

Ad esempio l’analisi basata sui multipli degli utili (PE) mostra una sottovalutazione del 70% rispetto al settore di riferimento. Sottovalutazione che sale all’80% se si considera il Price to Book ratio..

Siamo, quindi, in presenza di un titolo bancario sottovalutato in modo importante. Tuttavia la prudenza è d’obbligo, come suggerisce l’analisi grafica e previsionale.

Le indicazioni dell’analisi grafica e previsionale sul titolo Banca Ifis

Banca IFIS  ( MIL:IF) ha chiuso la seduta del 9 giugno in ribasso del 6,18% portandosi a 9,72€.

La proiezione in corso sul time frame settimanale è rialzista come ci si aspetta da un titolo fortemente sottovalutato. Tuttavia, guardando bene il grafico si nota la difficoltà delle quotazioni nel superare il forte ostacolo in area 9,7534€ (I° obiettivo di prezzo). In particolare per la settimana scorsa le cose si stanno mettendo molto male. Dopo l’exploit rialzista di lunedì c’è stato un immediato ridimensionamento che potrebbe portare le quotazioni a chiudere la settimana sotto area 9,7534€. In questo caso assisteremo a un’inversione ribassista che, se confermata, avrebbe un potenziale ribassista del 70% circa. In caso contrario, tenuta del supporto, rimarrebbero intatte le chance di ripartire al rialzo e di raggiungere gli obiettivi rialzisti indicati in figura.

Vista la grande incertezza che regna sul Banca Ifis, si consiglia di attendere la chiusura settimanale del 12 giugno per avere un quadro più chiaro sul futuro del titolo.

banca ifis

Banca Ifis: proiezione rialzista in corso sul time frame settimanale. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Il pannello inferiore riporta il segnale di BottomHunter che quando è uguale a 1 indica che il minimo, sul time frame considerato, è stato segnato.

Approfondimento

Una banca italiana nata da poco, ma dal potenziale rialzista molto interessante

Scopri Plus500
Scopri Plus500
Bridge Asset
Bridge Asset

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.