Un titolo bancario sottovalutato che potrebbe essere sul punto di partire al rialzo

Credem è un titolo bancario sottovalutato che potrebbe essere sul punto di partire al rialzo visto che si trova in prossimità di supporti molto importanti. In casi come questo la prudenza è d’obbligo visto. Bisogna, infatti, fissare molto bene gli stop dell’operazione per evitare ingenti perdite sul capitale.

Anche gli analisti che coprono il titolo sono molto prudenti. Da un lato, infatti, hanno fissato un prezzo obiettivo medio che esprime una sottovalutazione del 20% circa. Dall’altro il consenso medio è Hold.

Adesso è un buon momento per investire in azioni?
Per chi ha un portafoglio di 350.000 €: ricevi questa guida e gli aggiornamenti periodici.

Scopri di più

La valutazione basata sui multipli di mercato conferma per Credem una sottovalutazione del 20% circa.

Dove è diretto questo titolo bancario sottovalutato che potrebbe essere sul punto di partire al rialzo?

Il titolo Credem (MIL:CE) ha chiuso la seduta del 17 settembre in ribasso del 1,06% rispetto alla seduta precedente a quota 4,215€.

Scenario di breve/medio periodo

Sia sul giornaliero che sul settimanale la tendenza in corso è ribassista, ma vede le quotazioni a contatto con il I obiettivo di prezzo su entrambi i time frame. Ci sono, quindi, i presupposti per una ripartenza al rialzo nel caso il supporto dovesse tenere.

A seconda della strategia di trading che si sta seguendo bisogna decidere quale livello controllare.

Chi ad esempio sta seguendo una strategia di breve al rialzo, deve far scattare lo stop nel caso di chiusure giornaliere inferiori a 4,1653 euro. Chi opera, invece, sul settimanale deve monitorare in chiusura di settimana la tenuta di area 4,1475 euro.

credem

Credem: proiezione ribassista in corso sul time frame giornaliero. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello inferiore mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi.

 

credem

Credem: proiezione ribassista in corso sul time frame settimanale. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello inferiore mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi.

Time frame mensile

La tendenza in corso è rialzista, ma si sta indebolendo ogni giorno che passa. Una segnale di forza verrebbe da una chiusura mensile superiore a 4,6811 euro. Viceversa, una chiusura mensile sotto area 3,8823 euro darebbe un forte segnale ribassista.

credem

Credem: proiezione rialzista in corso sul time frame mensile. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello inferiore mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi.

Approfondimento

Vuoi sapere qual è la banca più solida? Ecco la classifica

BNP Turbo Unlimited
BNP Turbo Unlimited

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.