Un titolo bancario indeciso se partire al ribasso o puntare a un rialzo del 150%

Dopo un rialzo del 140% circa dai minimi di marzo, Credito Valtellinese si trova nella situazione di essere un titolo bancario indeciso se partire al ribasso o puntare a un rialzo del 150%. Le quotazioni, infatti, hanno raggiunto livelli tali che a breve potremmo assistere a importanti accelerazioni dei prezzi. L’importante è capire in anticipo se al rialzo o al ribasso.

Dal punto di vista della valutazione, gli analisti che coprono il titolo hanno un consenso medio Outperform, ma il prezzo obiettivo medio esprime una sottovalutazione solo del 10% rispetto ai livelli attuali.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO POTENZIALE FINO AL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

Anche utilizzando il metodo dei multipli di mercato, in particolare il rapporto PE, il livello di sottovalutazione è equivalente.

Un titolo bancario indeciso se partire al ribasso o puntare a un rialzo del 150%: i livelli da monitorare secondo l’analisi grafica e previsionale

Credito Valtellinese (MIL:CVAL) ha chiuso la seduta del 13 ottobre a quota 7,162 euro in ribasso del 3,7% rispetto alla seduta precedente.

Time frame giornaliero

La tendenza in corso è ribassista, ma la seduta del 13 ottobre potrebbe   essere quella della svolta. Come si vede dal grafico, infatti, le quotazioni si sono fermate proprio sul fondamentale supporto in area 7,15 euro (II obiettivo di prezzo). Decisiva, quindi, potrebbe essere la seduta del 14 ottobre. La tenuta del supporto, infatti, favorirebbe una ripartenza al rialzo. In caso contrario le quotazioni andrebbero verso area 6,516 euro.

Credito Valtellinese

Credito Valtellinese: proiezione ribassista in corso sul time frame giornaliero. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello inferiore mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi.

Time frame settimanale

Anche sul settimanale la situazione è molto incerta. Le quotazioni, infatti, sono a contatto con il forte supporto in area 7,17 euro (I obiettivo di prezzo) e la sua rottura in chiusura settimanale farebbe invertire al ribasso la tendenza in corso. Qualora il 16 ottobre, dopo tanti tentativi andati a vuoto, i ribassisti dovessero prendere il sopravvento potremmo assistere a una violenta accelerazione ribassista. In caso di tenuta, invece, si ripartirebbe verso gli obiettivi indicati in figura, Una conferma in tal senso si avrebbe dalla rottura di area 7,99 euro in chiusura di settimana.

Credito Valtellinese

Credito Valtellinese: proiezione rialzista in corso sul time frame settimanale. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello inferiore mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi.

Time frame mensile

Anche nel lungo periodo il titolo si trova a un punto di svolta della sua storia borsistica. Le quotazioni, infatti, hanno raggiunto il suo I obiettivo di prezzo in area 8,28 euro, ma non sono riuscite a sfondare e a partire al rialzo.

Il mese di ottobre non sembra che possa dare la spallata definitiva alla resistenza, per cui potremmo assistere a una debolezza almeno fino in area 6,52 euro. Solo una chiusura mensile inferiore a 5,34 euro farebbe invertire al ribasso la tendenza rialzista in corso.

Notiamo che qualora si dovesse proseguire al rialzo, la massima estensione rialzista si trova in area17,82 euro per un potenziale guadagno del 150% dai livelli attuali.

Credito Valtellinese

Credito Valtellinese: proiezione rialzista in corso sul time frame mensile. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello inferiore mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi.

Approfondimento

Gli indici appaiono deboli e con un andamento incerto

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te