Un titolo bancario che potrebbe essere sul punto di esplodere al rialzo

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Banco Desio, dopo tanta sofferenza (anche se ha fatto meglio del settore di riferimento), è un titolo bancario che potrebbe essere sul punto di esplodere. Queste indicazioni arrivano dall’analisi grafica e qualitativa. Cerchiamo di capire se i fondamentali sono pronti per sostenere un rialzo a doppia cifra.

La pubblicazione dei dati relativi ai primi nove mesi dell’anno ha mostrato alcuni numeri in discesa a causa dell’impatto della pandemia, ma anche alcuni parametri in miglioramento.

Calcolatore del reddito da investimenti
Calcola in soli 60 secondi quali dovrebbero essere i tuoi risparmi per affrontare una pensione confortevole. Se hai 350.000 € da investire, accedi al Calcolatore del reddito da investimenti e agli aggiornamenti periodici

Scopri di più

L’utile netto rispetto allo stesso periodo dello scorso anno è stato in flessione del 21%. Sono, però, in miglioramento i dati relativi al patrimonio. Il famoso Cet 1 ratio, infatti, si attesta in area 10,9% ben al di sopra del valore fissato dalla BCE. Anche i cosiddetti NPL sono migliorati con il rapporto tra crediti deteriorati netti e impieghi lordi sceso al 3,2% dal 3,6% di inizio anno.

Nonostante questi miglioramenti patrimoniali, però, la valutazione basata sui multipli di mercato continua a esprime una forte sopravvalutazione delle quotazioni di Banco Desio e della Brianza.

Perché, allora, stiamo parlando di un titolo bancario che potrebbe essere sul punto di esplodere?

Analisi grafica e previsionale sul titolo Banco Desio e della Brianza

Il titolo Banco Desio e della Brianza (IT:BDB) ha chiuso a 1,985 euro la seduta del 9 novembre in rialzo del 5,03% rispetto alla seduta precedente.

Time frame settimanale

Il raggiungimento di area 1,895 euro, I obiettivo di prezzo della proiezione ribassista in corso, ha provocato interessante reazione al rialzo delle quotazioni. Qualora, quindi, questo supporto dovesse continuare a reggere le quotazioni potrebbero portare per un interessante rialzo che ha la sua massima estensione in area 3 euro. In questo caso, quindi, le azioni del titolo bancario potrebbero apprezzarsi di circa il 50%.

In caso contrario la discesa potrebbe continuare verso gli obiettivi indicati in figura.

Banco Desio e della Brianza

Banco Desio e della Brianza: proiezione ribassista in corso sul time frame settimanale. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello inferiore mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi.

Time frame mensile

Anche sul mensile le quotazioni hanno raggiunto un supporto importante in area 1,768 euro (II obiettivo di prezzo). La tenuta di questo livello potrebbe favorire la ripartenza al rialzo delle quotazioni. Un primo segnale in tal senso si avrebbe con una chiusura mensile superiore a 2,04 euro. In questo caso il rialzo avrebbe come suo primo obiettivo area 3,46 euro.

Qualora, invece, il ribasso dovesse continuare gli obiettivi ribassisti sono quelli indicati in figura.

Banco Desio e della Brianza

Banco Desio e della Brianza: proiezione ribassista in corso sul time frame mensile. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello inferiore mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi.

Approfondimento

I mercati confermano i recenti supporti ed esplodono al rialzo. Ora dove sono diretti? I livelli da monitorare

 

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Consigliati per te