Un titolo azionario sui minimi storici che potrebbe presto esplodere al rialzo

Piazza Affari all’inferno e ritorno. Ieri forte ribasso, oggi si è riportata al ribasso. Cosa succede? Null’altro che continuano gli alti e i bassi delle ultime settimane e i repentini falsi segnali. Ora chiediamo l’attenzione dei nostri Lettori in quanto il nostro Ufficio Studi ha appena analizzato un’opportunità da poter cogliere fin da subito.  Segnaliamo infatti una grande opportunità su un titolo azionario  sui minimi storici che potrebbe presto esplodere al rialzo

Ci riferiamo al titolo Saras (MIL:SRS) che in questo momento scende  dello  0,26% e si porta a  0,4610.

Da inizio anno ha segnato il minimo a 0,412 ed il massimo a 1,521.  La discesa è iniziata nell’anno 2006 quando è stato segnato un massimo a 3,471.

Cosa dicono i fondamentali che possono essere desunti dagli ultimi anni di bilancio?

Saras opera nel settore del petrolio. Settore che quest’anno ha ricevuto grande attenzione nel mese di marzo quando per alcuni contratti è stato raggiunto valore negativo.

Abbiamo normalizzato i bilanci  degli ultimi 4 anni e in base al modello del discounted cash flow, il fair value viene calcolato a 0,33. Di converso le raccomandazioni degli analisti giungono ad un consenso intorno al prezzo di 0,92.

Leggiamo inoltre dalle comunicazioni societarie che gli utili dovrebbero continuare crescere del 69,55% all’anno.

Come regolarsi? A chi dare priorità? Agli analisti o al discounted cash flow?

L’analisi fondamentale non è una scienza esatta e  perfetta e  quindi la discriminante la dobbiamo cercare nello studio dei grafici.

Un titolo azionario sui minimi storici che potrebbe presto esplodere al rialzo

Quale strategia di investimento applicare al momento attuale?

Il trend di lungo termine, quello annuale, trimestrale e mensile è ancora ribassista, ma sul time frame  settimanale iniziamo a “scorgere” possibili inversioni rialziste che andrebbero comprate.

Comprare il titolo su chiusura giornaliera superiore ai  0,4696 con stop loss di breve e lungo termine a 04119  e mantenere per un target molto sopra 0,92 nei prossimi 2/3 anni.

A livello grafico sopra 0,4696 vediamo come primo obiettivo 0,5250 e poi 0,63 per/entro i successivi 1/3 mesi.

Attenzione a Saras potrebbe essere all’inizio di una forte riscossa! Tenere sempre lo stop loss inserito, è la nostra salvezza quando facciamo trading.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te