Un titolo azionario sottile dal buon potenziale rialzista: il caso Elettra Investimenti

Elettra Investimenti è un titolo azionario sottile dal buon potenziale rialzista. Potrebbe, infatti, vedere aumentare il valore delle sue azioni di oltre l’80%.

Prima di capire le ragioni a tale potenziale interessante rialzi chiariamo cosa intendiamo per “titolo sottile”. Si definiscono così tutti quei titoli i cui scambi sono molto piccoli in termini di controvalore. Nel caso specifico di Elettra Investimenti la capitalizzazione è di 30 milioni di euro, ma giornalmente vengono scambiate azioni per un controvalore di circa 20.000 euro. Non solo, ci sono alcuni giorni in cui il titolo non scambia affatto. Si capisce, quindi, la difficoltà aggiuntiva che si ha in casi come questo in cui con c’è controparte per vendere o acquistare.

Dal punto di vista societario si tratta di un’azienda solida con un indici di liquidità sia nel lungo che nel breve periodo superiori a 1 a indicare che il titolo ha una buona situazione patrimoniale.

D’altra parte come scritto in un precedente articolo l’Ecobonus 110% per la riqualificazione energetica potrebbe spingere in alto questo titolo azionario.

Un titolo azionario sottile dal buon potenziale rialzista secondo le indicazioni dell’analisi grafica

Il titolo Elettra Investimenti (MIL:ELIN) ha chiuso la seduta del 12 gennaio a quota 8,05 euro in rialzo del 3,21% rispetto alla seduta precedente.

Time frame settimanale

La proiezione in corso è rialzista, ma ha raggiunto un livello chiave sul quale si giocheranno le sorti del futuro del titolo.Le quotazioni, infatti, hanno raggiunto il I obiettivo di prezzo in area 8,15 euro che già in passato aveva bloccato il rialzo di Elettra Investimenti.

Nelle prossime settimane, quindi, è importante monitorare le chiusure settimanali per capire se ci sarà un ritracciamento (come già successo in passato) oppure si continuerà al rialzo. In questo caso le quotazioni si dirigeranno verso gli obiettivi indicati in figura con un potenziale rialzista di circa il 40%.

Elettra Investimenti

Elettra Investimenti: proiezione rialzista in corso sul time frame settimanale. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello dei volumi mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi. Nel pannello inferiore è mostrato lo Swing Indicator che mostra i segnali al rialzo e al ribasso sullo strumento in questione.

Time frame mensile

Anche sul mensile la proiezione in corso è rialzista e le quotazioni sono a contatto con un’importante resistenza in area 8,25 euro. La rottura di questo livello in chiusura mensile aprirebbe le porte al raggiungimento del I obiettivo di prezzo in area 9,4 euro. È interessante notare come la massima estensione di questa proiezione rialzista si trovi in area 15,4 euro per un potenziale rialzista del 90% circa.

Solo una chiusura mensile inferiore a 7,55 euro metterebbe in crisi lo scenario rialzista.

elettra investimenti

Elettra Investimenti: proiezione rialzista in corso sul time frame mensile. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello dei volumi mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi. Nel pannello inferiore è mostrato lo Swing Indicator che mostra i segnali al rialzo e al ribasso sullo strumento in questione.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te