Un titolo azionario pronto per un rialzo del 30% nelle prossime settimane

C’è un titolo azionario a Piazza Affari che ha tutte le carte in regola per apprezzarsi di circa cil 30% nelle prossime settimane. Stiamo parlando di doValue, un titolo che sia dal punto di vista dei fondamentali che da quello grafico e previsionale è impostato molto bene.

Gli analisti hanno un’ottima opinione di doValue. Il consenso medio, infatti, è BUY, comprare subito, con un prezzo obiettivo medio che esprime una sottovalutazione del 60% circa. Se, invece, si confronta il fair value con le quotazioni attuali la sottovalutazione è del 31,3%.

Tra i punti di forza del titolo azionario c’è un’ottima prospettiva di crescita per i prossimi tre anni. Le attese, infatti, sono per una crescita annua degli utili che si aggira intorno al 35%.

Tra i punti deboli di doValue c’è la minore forza relativa rispetto al settore di riferimento. Se, infatti, si guardano le performance del titolo troviamo che sono sempre inferiori al settore di riferimento. Fanno eccezione gli ultimi sette giorni durante i quali doValue ha guadagnato il 5,4%, mentre il settore di riferimento ha perso il 2,9%.

Una possibile spiegazione di questa ritrovata verve è legata ai movimenti nell’azionariato della società. Al 6 aprile EJF Capital è sceso all’1,907% di doValue dal 10,737% che deteneva in precedenza e nella stessa data Bain Capital Credit Member risulta detenere il 9,845% della società.

Analisi grafica e previsionale sul titolo doValue

Il titolo azionario doValue (MIL;DVL) ha chiuso la seduta del 17 aprile a quota 6,43€ in rialzo del 3,71% rispetto alla seduta precedente.

La proiezione in corso sul time frame settimanale è ribassista, ma il raggiungimento del II° obiettivo di prezzo in area 6,085€ ha messo il freno alla discesa. Come si vede dal grafico, infatti, la chiusura del 17 aprile ha segnato un importante recupero del supporto e ha preparato le basi per un allungo rialzista verso area 8,174€.

Decisiva, quindi, sarà la settimana 20 aprile. Nel caso in cui la chiusura di settimana prossima dovesse essere inferiore a 6,085€, allora le quotazioni si dirigerebbero verso area 2,66€.

dovalue

doValue: proiezione ribassista in corso sul time frame mensile. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Il pannello inferiore riporta il segnale di BottomHunter che quando vale 1 indica che un minimo è stato segnato.

Approfondimento

Per chi fosse interessato alla scheda tecnica del titolo e/o alle analisi precedenti clicca qui.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te