Un titolo azionario pronto ad affrontare il 2020 con forti rialzi

Ci potrebbe essere un titolo azionario pronto ad affrontare il 2020 con performance davvero eccellenti. La lista dei titoli profittevoli per il nuovo anno è abbastanza ampia ed aumenta di giorno in giorno. Ma in questo caso stiamo parlando di azioni che potrebbero arrivare a guadagnare anche il 60% e più nel giro di poco tempo e per questo motivo il titolo in questione merita tutta la nostra attenzione.

I Social Network sono un’ottima occasione di guadagno sui mercati

Ad oggi, chi si prenderebbe la responsabilità di dire no ad una proposta di acquisizione miliardaria  da parte del fondatore di Facebook (NASDAQ:FB), Mark Zuckerberg? Ebbene una persona con tale coraggio c’è stata e si chiama Evan Spiegel, co-fondatore di Snap Incorporated (NYSE:SNAP). Tutti conoscono il Social Network con l’icona del fantasmino giallo. Ebbene Spiegel nel 2014 ha rifiutato l’offerta di 3 miliardi da Zuckerberg commentando così: “Non mi interessa far trading sullo short-term” ed evidentemente ci aveva visto lungo.

È un titolo azionario pronto ad affrontare il 2020 al rialzo?

Entriamo subito nel cuore dell’analisi. La sua IPO risale al marzo del 2017 e in quel frangente fece parlare molto di sé il gain del 45% nel primo giorno. Molto fu dovuto però, anche a detta di alcuni analisti, al clamore mediatico sviluppato in precedenza. Ed infatti, sulla scia delle statistiche sulle ultime Offerte Pubbliche Iniziali, l’andamento del titolo si è rivelato abbastanza deludente  fino al 2019, anno in cui si è ripreso.

Fai trading sui mercati più famosi del mondo ed esplora le infinite opportunità con Plus500

Inizia a fare trading »

Il 76,4% degli investitori al dettaglio perde denaro sul proprio conto quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Analisi del titolo azionario e potenzialità per il 2020: è possibile un +50%?

Sommario degli indicatori sul titolo azionario Snap Incorporated

Al momento la somma degli indicatori principali di trend (Oscillatori e Medie Mobili) indicano un BUY sul titolo. Ma cerchiamo di capire bene le strategie di trading da adottare per ottenere il massimo profitto.

Grafico analitico Snap Incorporated

Analizziamo lo scenario utilizzando i ritracciamenti di Fibonacci.

Quali sono le resistenze da superare?

Al momento Snap si trova in area 15$ ed i tre target possibili sono 20.57, 24.40 e 27.90. I primi due sono collocati in relazione ai livelli classici di Fibonacci. Per quanto riguarda il 3° target è esattamente il suo massimo storico ed è sicuramente molto ambizioso, perché in quel caso si parlerebbe di un guadagno superiore all’80%.

Quali sono le aree di inversione ribassiste?

Premettiamo subito che qualora il titolo scendesse sotto quota 10.27 (linea rossa) l’outlook di lungo termine cambierebbe e probabilmente assisteremmo ad un’inversione del trend.

Scopri Plus500
Scopri Plus500

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.