In diretta streaming da Investing Roma

Un titolo azionario pronto a esplodere al rialzo per un potenziale massimo guadagno del 260%

Restart è un titolo azionario pronto a esplodere al rialzo per un potenziale massimo guadagno del 260%. È questo quanto emerge dall’analisi grafica e previsionale..

Anche la semestrale al 30 giugno 2020 ha mostrato ottimi dati.  Si è chiuso, infatti, con un valore della produzione di 5,4 milioni di euro, in aumento del 19% rispetto ai 4,8 milioni di euro ottenuti nei primi sei mesi dello scorso anno. Il margine operativo lordo è negativo e pari a 600mila euro, ma in miglioramento rispetto al rosso di un milione di euro del primo semestre 2019. La perdita del periodo è pari a 901mila euro in miglioramento rispetto al rosso di un milione di euro del primo semestre 2019.

Viste, quindi, anche le performance degli ultimi anni si conferma quanto scrivevamo qualche tempo fa Gli investimenti nel settore immobiliare a Piazza Affari non possono non passare per Restart.

Fai trading sui mercati più famosi del mondo ed esplora le infinite opportunità con Plus500

Inizia a fare trading »

Il 76,4% degli investitori al dettaglio perde denaro sul proprio conto quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Come si ripercuotono questi dati sull’analisi grafica e previsionale?  Un titolo azionario pronto a esplodere al rialzo per un potenziale massimo guadagno del 260%

Restart  (MIL:RST) ha chiuso la seduta  del 17 agosto a quota 0,526€ in rialzo del 1,94%  rispetto alla chiusura della seduta precedente.

Nel breve termine la situazione sul titolo è molto incerta. Se da un lato la proiezione in corso sul time frame giornaliero è ribassista (linea tratteggiata), dall’altra le quotazioni si trovano molto vicine al livello 0,53183€ superato il quale in chiusura di giornata si innescherebbe un rialzo di breve periodo (linea continua) con obiettivi indicati in figura.

Anche sul settimanale e mensile ci sono le condizioni per un’esplosione rialzista, ma serve prima un altro sforzo dei tori. Affinché si parta di medio/lungo al rialzo è necessario che si assista a una chiusura settimanale superiore a 0,5575€ e una chiusura mensile superiore a 0,56885€.

In questo caso si aprirebbero scenari che hanno massima estensione rialzista in area 1,81€ per un rialzo del 260% dai livelli attuali.

restart

Restart: proiezione rialzista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

restart

Restart: proiezione rialzista in corso sul time frame settimanale. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Il pannello inferiore riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1.

restart

Restart: proiezione rialzista in corso sul time frame mensile. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Il pannello inferiore riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1.

Scopri Plus500
Scopri Plus500

Consigliati per te