Un titolo azionario per il quale l’analisi grafica offre un’interessante operazione di trading

Technogym è un titolo azionario per il quale l’analisi grafica offre un’interessante operazione di trading con possibili guadagni fino al 100%.

Queste potenzialità, però, non trovano riscontro nel giudizio degli analisti e nei fondamentali della società. Eppure dal punto di vista del business le cose vanno bene.

Adesso è un buon momento per investire in azioni?
Per chi ha un portafoglio di 350.000 €: ricevi questa guida e gli aggiornamenti periodici.

Scopri di più

Basti pensare che, sebbene costretta alla chiusura durante il lockdown, la società ha continuato a vendere i suoi prodotti online svuotando i suoi magazzini. Inoltre alla ripresa ha iniziato a produrre con ritmi molto serrati.

Nonostante ciò per gli analisti il consenso medio è Hold, mantenere, con un prezzo obiettivo medio che esprime una sottovalutazione del 6%. Se, invece, si valuta la società in base ai suoi fondamentali scopriamo che il titolo è sopravvalutato.

Un titolo azionario per il quale l’analisi grafica offre un’interessante operazione di trading: i livelli da monitorare

Il titolo Technogym (MIL:TGYM) ha chiuso a 7,37€ la seduta del 14 agosto in ribasso del 1,21% rispetto alla precedente.

La proiezione in corso è rialzista e non ha più ostacoli lungo il cammino che porta al I° obiettivo di prezzo in area 7,6795€. Da notare che l’ultima seduta di contrattazioni ha evidenziato una buona forza dei rialzisti che sono riusciti a chiudere sopra il supporto in area 7,366€. L’eventuale superamento in chiusura di giornata del I° obiettivo di prezzo farebbe scattare le quotazioni verso il II° obiettivo di prezzo in area 8,4842€. La massima estensione del rialzo in corso si trova in area 9,295€.

Nel medio/lungo periodo la tendenza in corso è rialzista, ma sta soffrendo e non riesce ad accelerare. Anzi, le quotazioni si stanno avvicinando pericolosamente a importanti supporti che se rotti farebbero precipitare il titolo Technogym.

Cosa può accadere nel medio/lungo periodo?

Sul settimanale, dove il I° obiettivo di prezzo è stato già raggiunto, il livello da monitorare è 6,6953€. Una chiusura settimanale sotto questo livello farebbe crollare lo scenario che vede le quotazioni dirette verso area 12€, prima, e 15,5€ poi. Verrebbe meno, quindi, un potenziale guadagno di circa il 100% dai livelli attuali.

Sul mensile la situazione è identica con il supporto da monitorare in chiusura mensile posto in area 6,6936€.

technogym

Technogym: proiezione rialzista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Technogym

Technogym: proiezione rialzista in corso sul time frame settimanale. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Il pannello inferiore riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1.

Technogym

Technogym: proiezione rialzista in corso sul time frame mensile. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Il pannello inferiore riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1.

Approfondimento

Cosa fare nei prossimi giorni per guadagnare soldi con il Ftse Mib Future

BNP Turbo Unlimited
BNP Turbo Unlimited

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.