Un titolo azionario per chi ama il rischio: potenziali enormi guadagni o nuove enormi perdite

Un titolo azionario per chi ama il rischio: potenziali enormi guadagni o nuove enormi perdite sono ugualmente probabili per chi investe sul titolo KI Group.

Trattasi di un titolo che a Piazza Affari capitalizza circa un milione di euro e che, quindi, è facilmente manovrabile con poche migliaia di euro. Già questo potrebbe essere un buon motivo per non investire sul titolo. Si sarebbe esposti, infatti, a forti fluttuazioni e, qualora si volesse uscire dall’investimento il rischio di non trovare la controparte in acquisto sarebbe molto grande.

Tuttavia ci troviamo a trattare il titolo in quanto durante la seduta del 13 agosto KI Group è stato uno dei migliori con un rialzo del 17% circa. Una performance interessante in assoluto, ma se inserita nel contesto del titolo è ben poca cosa. Nell’ultimo anno, infatti, il titolo ha perso l’80% del suo valore. Negli ultimi cinque anni, invece, la perdita sale a oltre il 90%

Fai trading sui mercati più famosi del mondo ed esplora le infinite opportunità con Plus500

Inizia a fare trading »

Il 76,4% degli investitori al dettaglio perde denaro sul proprio conto quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Un filo di speranza viene dal confronto del fair value del titolo, calcolato con il metodo del discounted cash flow, con le attuali quotazioni. In questo caso, infatti, si ottiene una sottovalutazione dell’80% circa.

Un titolo azionario per chi ama il rischio: potenziali enormi guadagni o nuove enormi perdite. Gli scenari tracciati dall’analisi grafica e previsionale

KI Grouo (MIL:KI)  ha chiuso la seduta del 13 agosto a 0,21€ in rialzo del 16,67% rispetto alla seduta precedente.

La seduta del 13 agosto potrebbe aver segnato la svolta nel breve periodo. Come si vede dal grafico, infatti, è stata rotta al rialzo l’importantissima resistenza in area 0,207€ aprendo le porte al raggiungimento del II° obiettivo di prezzo in area 0,234€. La massima estensione rialzista si trova in area 0,261€ per un potenziale rialzista di circa il 25%.

Sul mensile non sembrano esserci ancora punti di approdo sicuri dai quali ripartire al rialzo. L’obiettivo più vicino, infatti, si trova in area 0,0726€ per un potenziale ribassista di circa il 60%.

Se, però,  le quotazioni dovessero già aver segnato il minimo di lungo periodo gli obiettivi prospettati sarebbero stratosferici. Basti pensare che l’obiettivo più vicino si trova in area 1,2856€ per un potenziale guadagno di oltre il 500%. Gli obiettivi successivi sono quelli indicati in figura.

Facciamo solo notare che una conferma dell’inversione rialzista si avrebbe solo da chiusure mensili superiori a 0,5951€.

KI group

KI Group: proiezione rialzista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

KI Group

KI Group: proiezione ribassista in corso sul time frame mensile. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Il pannello inferiore riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1.

Approfondimento

Cosa mangiare d’estate? Una ricetta fingerfood

Scopri Plus500
Scopri Plus500

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.