Un titolo azionario dal potenziale ribassista di oltre il 60%

SABAF è un titolo azionario che negli ultimi 10 anni, nonostante il rally dei mercati azionari, ha perso circa il 16%. Questa discesa, però sembra non essere ancora giunta al capolinea. Come vedremo, infatti, si potrebbero creare i presupposti per un avvitamento ribassista di circa il 60%. Di questo ci occuperemo in dettaglio nella sezione dedicata all’analisi tecnica e previsionale.

Nonostante il forte potenziale ribassista del titolo azionario, però, è di questi giorni la notizia che la società sta portando avanti un piano di riacquisto di azioni proprie. Sabaf, infatti,  a fine gennaio ha acquistato complessivamente 1.825 azioni proprie a un prezzo medio unitario di 13,4748€ per un controvalore complessivo pari a 24.591,55€. A seguito di tali acquisti SABAF possiede, alla data del 31 gennaio 2020, un totale di 171.700 azioni proprie, pari al 1,489% del capitale sociale.

Un aspetto di SABAF che, poi, piace molto agli azionisti è la politica dei dividendi. Gli investitori, infatti, sono spesso attratti da aziende forti con l’idea di reinvestire i dividendi. Tuttavia, a volte, gli investitori acquistano un’azione per il suo dividendo e perdono denaro perché il prezzo dell’azione scende di più di quanto guadagnato con il pagamento dei dividendi. Con SABAF che rende il 4,0% e che ha pagato un dividendo per oltre 10 anni, molti investitori probabilmente trovano l’azienda molto interessante.

Per approfondimenti sul titolo e per la scheda tecnica su SABAF clicca qui.

Analisi grafica e previsionale sul titolo SABAF

Sabaf (MIL:SAB) ha chiuso la seduta del 4 febbraio a quota 13,30€ in rialzo dello 0,76%  rispetto alla seduta precedente.

Le quotazioni sono vicinissime ad area 13,1€, un livello che potrebbe decidere le sorti del titolo azionario per i prossimi mesi.

Come si vede dal grafico il prezzo viene da un ritracciamento seguito al raggiungimento del I° obiettivo di prezzo in area 13,837€. La tenuta in chiusura di settimana del supporto indicato in area 13,1€ potrebbe favorire una nuova ripartenza al rialzo verso gli obiettivi indicati. In caso, invece, di rottura in chiusura settimanale le quotazioni potrebbero precipitare di oltre il 60% per raggiungere il III° obiettivo di prezzo in area 4,5€.

sabaf

SABAF: proiezione rialzista in corso sul time frame settimanale. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.