Un titolo azionario da evitare in quanto ha corso molto

Brunello Cucinelli negli ultimi cinque anni ha corso molto e al momento è diventato un titolo azionario da evitare. Come si vede dalla tabella seguente, negli ultimi cinque anni ha battuto sia il settore di riferimento che il mercato italiano in maniera clamorosa. Nell’ultimo anno, però, questa forza relativa è andata attenuandosi. Niente di preoccupante, ma quando chi è abituato a vincere tutte le guerre perde una battaglia suscita molto clamore.

Nel seguito di questo articolo andiamo ad analizzare l’attuale valutazione del titolo e il quadro grafico previsionale.

Per gli articoli precedenti su Brunello Cucinelli e la scheda del titolo clicca qui.

Brunello Cucinelli Settore riferimento Mercato Italiano
7 Giorni 0.9% -1.8% -0.7%
30 Giorni -2.5% -4.9% 3.9%
90 Giorni -2.2% -7.9% 1.8%
1 Anno -15.1%-15.9% -9.8%-11.8% 2.4%-1.9%
3 Anno 63.5%59.4% 8.1%0.7% 31.6%13.4%
5 Anno 82.0%74.9% 30.6%16.3% 12.7%-31.5%

La valutazione di Brunello Cucinelli

La corsa degli ultimi anni cui abbiamo assistito ha avuto un effetto deleterio sul confronto tra la valutazione reale e il fair value del titolo. Come si vede dalla figura seguente, infatti, Brunello Cucinelli risulta essere sopravvalutato del 191,3%. In altre parole stiamo parlando di un titolo che vale tre volte il suo fair value.

Le cose non cambiano se si considera la valutazione basata sui multipli di mercato. Qualunque sia la metrica utilizzata, infatti, il titolo risulta essere sopravvalutato.

Le cose vanno leggermente meglio se si considera il giudizio degli analisti. Come si vede dalla tabella seguente, infatti, il consenso medio è HOLD con un prezzo obiettivo medio in linea con le attuali quotazioni.

Consenso medio HOLD
Numero di analisti 13
Prezzo obiettivo medio 29,43€
Ultimo prezzo di chiusura 28,46€
Spread / Prezzo obiettivo massimo 23,0%
Spread / Prezzo obiettivo medio 3,39%
Spread / Prezzo obiettivo minimo -19,2%

Analisi grafica e previsionale

Brunello Cucinelli (BC) ha chiuso la seduta del 26 settembre in rialzo dello 0,84% rispetto alla chiusura precedente a quota 28,70€.

Le ultime settimane hanno visto una leggera ripresa delle quotazioni, ma la situazione rimane sempre molto delicata. Come si vede dal grafico, infatti, c’è il fortissimo supporto in area 27,732€ che sta sostenendo le quotazioni da inizio agosto e che impedisce un’accelerazione ribassista verso area 23,413€ (II° obiettivo di prezzo). In realtà nel brevissimo termine è in atto una proiezione rialzista (linea tratteggiata) che potrebbe portare le quotazioni fino in area 29,757€.

A questo punto solo la rottura in chiusura di giornata di uno dei due livelli indicati potrebbe dare direzionalità alle quotazioni.

Vista l’incertezza, quindi, Brunello Cucinelli è un titolo azionario da evitare, almeno nel breve periodo.

Brunello Cucinelli: proiezione ribassista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Brunello Cucinelli: proiezione ribassista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Trova il tuo broker

Tickmill
Fisher Investments
Ava Trade

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.